Agriturismo


L’ATTIVITA’ AGRITURISTICA

(in corso di aggiornamento)
 

Definizione

Per attività agrituristica s’intende esclusivamente l’attività di ospitalità e di somministrazione esercitata da imprenditori agricoli singoli o associati, anche in forma di società agricole di persone e di capitali, di cui all’articolo 2135 del codice civile, connessa e non prevalente rispetto a quella principale di coltivazione, selvicoltura e allevamento del bestiame. Per connessione si intende il legame che intercorre tra l’attività agricola e le attività turistiche e si realizza con l’utilizzo delle risorse aziendali e territoriali; la prevalenza comporta che il tempo di lavoro annuo impiegato nell’attività agricola, sia superiore a quello impiegato nelle attività turistiche connesse al settore primario.


Requisiti 

Il soggetto del riconoscimento è l’impresa agricola che presenta i principali seguenti requisiti: 

- biennio di attività agricola;
- corso di formazione.

Tali requisiti possono essere in capo, oltre al titolare e al legale rappresentante, alle seguenti figure:
         a) partecipi nelle imprese familiari;
         b) soci nelle società di persone;
         c) amministratori e/o soci persone fisiche munite di apposita delega nelle società di capitali.

I fabbricati da destinare alle attività agrituristiche devono essere ubicati nel fondo su cui l’impresa esercita la propria attività agricola anche in corpi fondiari separati dal centro aziendale o in adiacenza al fondo stesso. Sono utilizzabili i fabbricati rurali o parte di essi non più necessari alle attività di coltivazione, selvicoltura, allevamento e connesse, nella disponibilità dell’azienda agricola alla data di presentazione della documentazione per il riconoscimento o per la variazione del piano agrituristico.

Le attività agrituristiche devono essere svolte nel fondo dell’azienda agricola.
 

Somministrazione di pasti, bevande e spuntini

La percentuale minima – in termini di valore - di prodotto di provenienza aziendale,  non può essere inferiore al 65%. A certe condizioni, tale percentuale può essere ridotta.


Agriturismo con ospitalità 

Ospitalità in CAMERE e ALLOGGI: l'agriturismo puà ospitare fino a 30 ospiti in camere o in alloggi indipendenti, detti anche unità abitative o in una loro combinazione. Ospitalità in SPAZI APERTI / AGRICAMPEGGI: per un numero massimo di trenta persone, in tende, roulotte o caravan, autocaravan o camper, maxicaravan, case mobili per la sosta e il soggiorno di turisti sprovvisti di propri mezzi mobili di pernottamento.
 

Piscine e centri benessere

Sono servizi accessori all’ospitalità e/o somministrazione e devono essere riservati unicamente agli ospiti e clienti dell’azienda agrituristica e devono necessariamente coesistere ed essere sinergici con le attività medesime.
 

Riconoscimento e avvio delle attività

1. Il riconoscimento degli agriturismi avviene a seguito dell'invio, tramite PEC, della Domanda di riconoscimento dei requisiti e di approvazione del Piano agrituristico aziendale, che determina le attività agrituristiche.

2.  Contemporaneamente alla Domanda di riconoscimento, oppure in una fase successiva, l'azienda invia la  S.C.I.A. al SUAP al fine di dare avvio ad una o più attività (ristorazione; ospitalità, fattoria didattica, ecc.). 

3.  Gli agriturismi con ospitalità inoltre, inviano la domanda di classificazione, comprensiva della richiesta di accredito per l'invio dei dati statistici, nonché la Tabella con il  calcolo della categoria di classificazione". 

4. Tutti gli agriturismi devono esporre la Targa di riconoscimento, e in particolare:

  • Gli agriturismi con ospitalità allegano alla domanda di classificazione, la Domanda di utilizzo del marchio "agriturismo italia", con il simbolo della categoria di classificazione assegnata, nonché l'impegno a richiedere e utilizzare il marchio turistico veneto
  • Gli agriturismi senza ospitalità inviano la Domanda di utilizzo del marchio "agriturismo italia" comprensiva dell'impegno a richiedere ed utilizzare il marchio turistico veneto.

 
Riferimenti normativi, procedure operative e modulistica:
http://piave.regione.veneto.it/web/temi/agriturismo



Data ultimo aggiornamento: 22/01/2019

Siti tematici


Data ultimo aggiornamento: 11/10/2017