Navigazione Navigazione

contatti contatti

informazioni utili informazioni utili

https://www.csvbltv.it/

Organizzazioni di volontariato

 


Ai sensi dell'art.32, decreto legislativo 3 luglio 2017, n.117, le Organizzazioni di volontariato sono enti del Terzo settore costituiti in forma di associazione, riconosciuta o non riconosciuta, da un numero non inferiore a sette persone fisiche o a tre organizzazioni di volontariato, per lo svolgimento prevalentemente in favore di terzi di una o piu' attivita' di cui all'articolo 5, avvalendosi in modo prevalente delle prestazioni dei volontari associati.


 Registro Unico Nazionale del Terzo Settore  (RUNTS)

Il nuovo Codice del Terzo Settore, in vigore dal 2 agosto 2017 prevede l’istituzione del RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore).
Per rientrare tra gli Enti del Terzo Settore (ETS) ed usufruire delle agevolazioni fiscali e della legislazione di favore, le organizzazioni dovranno iscriversi al RUNTS ed appartenere ad una delle seguenti categorie :

– ODV (Organizzazione di Volontariato)
– APS (Associazione di Promozione Sociale)
– Enti filantropici
– Imprese Sociali (incluse le cooperative sociali)
– Reti Associative
– Società di Mutuo Soccorso
– Associazioni riconosciute e non
– Fondazioni e altri enti di carattere privato

Il Registro unico è nazionale, istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ma gestito su base territoriale da ciascuna Regione e Provincia autonoma.
Con Decreto Ministeriale del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 106 del 15 settembre 2020  sono state disciplinate le procedure di iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

Il precedente registro delle Organizzazioni di volontariato (ODV) è confluito nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) che è diventato operativo dal 23 novembre 2021, pertanto le nuove richieste di iscrizione al RUNTS dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica.

Con l’entrata in funzione del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) la qualifica di Onlus cessa di esistere.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Direzione Servizi Sociali - U.O. Dipendenze, Terzo settore,Nuove marginalità e Inclusione Sociale - Ufficio regionale del RUNTS - email supportorunts@regione.veneto.it   sito web 

Normativa 

D.LGS.  del 03.08.2017, n.117  art. 53 "Codice del Terzo Settore" 
DM  del 15.09.2020 n.106 "Procedure di iscrizione, cancellazione, tenuta, conservazione e gestione Runts"  
Decreto Direttore Generale del 26.10.2021, n. 561 "Pubblicata la data avvio Runts" 
DGR del 04.06.2020, n. 704 "Ufficio regionale del Registro unico nazionale del terzo settore"

(torna ad inizio pagina)

Organizzazioni di volontariato - Iscrizione al RUNTS

 L'iscrizione al RUNTS  si effettua in modalità telematica, tramite il Portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali  cliccando sul banner "Accedi al Registro" 

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Direzione Servizi Sociali - U.O. Dipendenze, Terzo settore,Nuove marginalità e Inclusione Sociale - Ufficio regionale del RUNTS - email supportorunts@regione.veneto.it   sito web   

(torna ad inizio pagina)

Finanziamenti, contributi 

Deliberazione n. 493 del 06 maggio 2024: Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di rilevanza regionale promossi da Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale e Fondazioni del Terzo settore, in attuazione dell'Accordo di programma 2022-2024. Risorse annualità 2024. Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 141 del 02 agosto 2022 e artt. 72 e 73 del D.Lgs. n. 117/2017 - Codice del Terzo settore.

Con l’iscrizione al R.U.N.T.S., l’organizzazione di volontariato può accedere ai contributi pubblici , stipulare convenzioni con Enti pubblici e acquisire il 5 per mille delle imposte sui redditi delle persone fisiche.
Ulteriori informazioni relative ai contributi e finanziamenti regionali, sono disponibili nella pagina web della Direzione Servizi Sociali 
(torna ad inizio pagina)

Registro regionale delle persone giuridiche

Le organizzazioni di volontariato possono chiedere il riconoscimento della personalità giuridica di diritto privato  iscrivendosi al Registro Regionale delle Persone giuridiche di diritto privato.
Con il riconoscimento della personalità giuridica, l’Ente acquista una “autonomia patrimoniale perfetta“, e gli amministratori cessano di essere personalmente responsabili, anche con il proprio patrimonio personale, per le obbligazioni assunte dallo stesso Ente.
La modulistica è disponibile nella pagina web

Per informazioni rivolgersi alla Direzione Enti Locali, Procedimenti Elettorali e Grandi Eventi  - Tel. 041/2795961 - e-mail: entilocaligrandieventi@regione.veneto.it

(torna ad inizio pagina)

 Centri di Servizio Volontariato Provinciali

Deliberazione n. 1394 del 20 novembre 2023 - Approvazione dello schema di convenzione con i Centri di servizio per il volontariato accreditati per lo svolgimento di attività di supporto tecnico, formativo e informativo, al fine di promuovere e rafforzare la presenza ed il ruolo dei volontari negli Enti del Terzo Settore e di ricerca e documentazione sulla realtà del volontariato e del Terzo settore in ambito regionale.

La  Legge Regionale n.40/93 ha disciplinato i Centri di Servizio per il Volontariato  (CSV), presenti in ogni capoluogo di Provincia, che  offrono  consulenza ed assistenza qualificata a favore delle organizzazioni di volontariato e associazioni.

(torna ad inizio pagina)

Registri Provinciali e Comunali

Le organizzazioni possono iscriversi ai registri tenuti dalle Province e dai Comuni in cui operano.
Per informazioni rivolgersi alle Province e ai Comuni della Regione del Veneto.
(torna ad inizio pagina)

Esenzione bollo auto

La Legge regionale n. 44 del 14/04/18  prevede che le organizzazioni di volontariato siano esentate dal pagamento della tassa automobilistica per i veicoli di proprietà delle stesse, adibiti al trasporto dei disabili e degli anziani.

Per usufruire di tale esenzione, occorre utilizzare il modello che si trova nella pagina web  cliccando qui e trasmetterlo tramite  PEC  servizi.sociali@pec.regione.veneto.it  alla Direzione Servizi Sociali - Dorsoduro, 3493 – Rio Nuovo – 30123 Venezia Telefono: 041-279.1420 -1421  

Nel caso di acquisto di nuovi mezzi, l’istanza di esenzione potrà essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno di acquisto e decorrerà dal 1° gennaio dell’anno successivo alla data di comunicazione, senza l'obbligo di ulteriori comunicazioni. L'esenzione cessa a seguito di radiazione, vendita o altro atto dal quale risulti l’effettiva perdita della proprietà.

Normativa:

comma 1, art. 2 Legge regionale n. 44/2018

(torna ad inizio pagina)

Cinque per mille

Le Organizzazioni di volontariato possono accreditarsi  al beneficio del 5x1000 a seguito dell'iscrizione nel RUNTS. La verifica del possesso del requisito soggettivo di Ente del Terzo Settore, ai fini dell'accreditamento, sarà compiuta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Informazioni più dettagliate sono disponibili nel sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali .

(torna ad inizio pagina)


 



Data ultimo aggiornamento: 15 maggio 2024