Bandi per l'erogazione di finanziamenti per interventi di demolizione opere incongrue e ripristino del suolo naturale o seminaturale | anno 2022

Con deliberazione n. 447 del 19 aprile 2022 [ BUR n. 57 del 3 maggio 2022] la Giunta regionale ha approvato il finanziamento di euro 200.000,00 per gli interventi volti alla riqualificazione edilizia, ambientale per la rigenerazione urbana attraverso la demolizione di opere incongrue o di elementi di degrado nonché di manufatti ricadenti in aree a pericolosità idraulica e geologica, o nelle fasce di rispetto stradale, con ripristino del suolo naturale o seminaturale, fatti salvi eventuali vincoli o autorizzazioni.

I bandi, nei quali sono indicati i criteri e le modalità di assegnazione di finanziamento per detti interventi, riguardano due fattispecie:

interventi di demolizione e ripristino del suolo naturale o seminaturale il cui valore stimato sia uguale o superiore a euro 100.000,00 [vedi il bando]

interventi di demolizione e ripristino del suolo naturale o seminaturale il cui valore stimato sia inferiore a euro 100.000,00 [vedi il bando]

Nel primo caso il contributo massimo non può superare i 50 mila euro, nel secondo caso i 20 mila euro. In tutti i casi, il sostegno regionale sarà concesso nella misura massima del 50% delle spese strettamente connesse agli interventi di demolizione e ripristino del suolo naturale o seminaturale.

Le domande dovranno pervenire al Comune, ove ricade l'intervento, entro 60 giorni dalla pubblicazione del Bando nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto, vale a dire entro il 2 luglio 2022
I Comuni che hanno ricevuto domande di ammissione a finanziamento da parte di soggetti privati entro il suddetto termine, nonché le proprie istanze, accertato l’interesse pubblico e prioritario degli interventi proposti, le trasmettono alla Regione, pena l’esclusione, entro i 30 giorni (1 agosto 2022) successivi alla data di scadenza di presentazione delle istanze, corredate dal proprio provvedimento di accertamento dell’interesse pubblico e prioritario alla demolizione.

Modulistica [file ZIP - contenente i moduli per la domanda di ammissione anche in formato editabile e la modulistica, approvata con DGR n. 690 del 21 maggio 2018, per la dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell'atto di notorietà]

Copia integrale dei bandi e dei relativi allegati sono pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto e sul sito istituzionale www.regione.veneto.it alla pagina Bandi, Avvisi e Concorsi.
La documentazione dovrà essere inviata, tramite PEC, al seguente indirizzo:
pianificazioneterritoriale@pec.regione.veneto.it

Informativa privacy [pdf 183 Kb]

Info: Direzione Pianificazione Territoriale | UO Urbanistica

Si segnala inoltre l’avviso pubblico del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili per l’accesso al Fondo per la demolizione delle opere abusive di cui alla legge n. 205/2017, art. 1, comma 26 | scadenza presentazione domande ore 12,00 del 2 giugno 2022 
https://fondodemolizioni.mit.gov.it/

Mappa interattiva degli interventi finanziati dal 2018 al 2021

Visualizza a schermo intero
________________________

Bando 2021
Bando 2020
Bando 2019
Bando 2018
Contenimento del Consumo di Suolo
LR n. 14 del 2017



Data ultimo aggiornamento: 04 maggio 2022