Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile

Siti tematici Siti tematici

Bullismo e cyberbullismo 


Con l’Art. 42 della LR n. 45 del 29 dicembre 2017 (Collegato alla legge di stabilità regionale 2018) recante “Disposizioni in materia di prevenzione, contrasto e riduzione del rischio di bullismo e cyberbullismo”, la Regione del Veneto ha inteso promuovere interventi finalizzati alla prevenzione, al contrasto e alla riduzione del rischio di bullismo e di cyberbullismo.
Al fine di garantire ai minori una tutela adeguata e di affrontare in modo organico tale fenomeno, il dettato normativo, oltre a quantificare in Euro 200.000,00 gli oneri derivanti dall’applicazione del suddetto articolo, prevede la stipula di accordi di collaborazione con i comuni, le forze dell’ordine, le istituzioni scolastiche, le organizzazioni senza scopo di lucro afferenti al terzo settore e operanti nel campo del disagio sociale, del sostegno alla famiglia e alla genitorialità e nell’ambito del disagio minorile e le aziende ULSS del territorio regionale, le quali anche in via sperimentale, saranno chiamate ad attuare le iniziative stabilite dal “Tavolo di lavoro regionale”, i cui obiettivi si traducono, sul piano regionale, nel coordinamento degli interventi finalizzati alla prevenzione e al contrasto nonché alla riduzione del rischio di bullismo e cyberbullismo e al monitoraggio del fenomeno stesso.
Con DGR n. 747 del 28 maggio 2018 è stata individuata la composizione del "Tavolo di lavoro regionale”: attualmente sono in corso le procedure per la costituzione formale dello stesso.
 

Torna all'area Minori



Data ultimo aggiornamento: 30 novembre 2018