Percorsi di reimpiego per lavoratori a rischio di disoccupazione – modalità a sportello – anno 2019

Con la DGR n. 1680  del 12 novembre 2018 la Giunta regionale ha approvato il bando per la presentazione di progetti per la realizzazione di percorsi reimpiego a favore di lavoratori coinvolti da processi di crisi e a rischio di disoccupazione. La Direttiva si pone la finalità di sostenere i lavoratori di aziende in crisi attraverso la realizzazione di percorsi personalizzati di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro, e autoimprenditorialità.
L'azione si realizza nel quadro del Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014-2020. Asse I Occupabilità, Obiettivo Tematico 8 "Promuovere l'occupazione e sostenere la mobilità dei lavoratori".
 

Documenti utili

Deliberazione n. 1680 del 12 novembre 2018

DDR n. 1083 del 27 dicembre 2018 di approvazione della modulistica e della guida alla progettazione
DDR n. 1083 del 27 dicembre 2018 - Allegato A - Guida alla progettazione
DDR n. 1083 del 27 dicembre 2018 - Modulistica

DDR n. 134 del 25 febbraio 2019 - Nomina del nucleo di valutazione progetti
 
DDR n. 147 del 8 marzo 2019 di approvazione risultanze istruttoria del 1° sportello e relativi allegati

DDR n. 277 dl 12 aprile 2019 di approvazione delle risultanze del 2°sportello (DDR e allegati pubblicati il 12 aprile 2019)
DDR n. 277 di 12 aprile 2019 - Allegato A - Progetti ammissibili
DDR n. 277 di 12 aprile 2019 - Allegato B - Progetti finaziati
DDR n. 277 di 12 aprile 2019 - Allegato C - Progetti non ammissibili

DDR n. 284 del 15 aprile 2019 di proroga dei termini di avvio dei progetti approvati con DDR n. 277/2019
 
DDR n. 327 del 30/04/2019 di approvazione delle risultanze dell'istruttoria del 3° sportello. Pubblicato su web il 3 maggio 2019)
DDR n. 327 del 30/04/2019 - Allegato A - Progetti non ammissibili.

DDR n. 377 del 31 maggio 2019 di approvazione delle risultanze dell'istruttoria del 4° sportello

DDR n. 471 del 2 luglio 2019 di approvazione risultanze istruttoria 5° sportello

DDR n. 545 del 31 luglio 2019 di approvazione risultanze istruttoria 6° sportello

DDR n. 740 del 3 ottobre 2019 di approvazione risultanze istruttoria 7° sportello (pubblicato su web il 3 ottobre 2019)

DDR n. 882 del 31 ottobre 2019 di approvazione risultanze istruttoria 8° sportello (pubblicato su web il 31 ottobre 2019)

DDR n. 1051 del 19/11/2019 di approvazione risultanze istruttoria 9° sportello (pubblicato su web il 20 novembre 2019)

 DDR n. 1186 del 31/12/2019 di approvazione risultanze istruttoria 10° sportello (pubblicato su web 7 gennaio 2020)

DDR n. 22 del 15 gennaio 2020 di assunzione impegno di spesa, contestuale accertamento per i progetti approvati con DDR n. 1186 del 31/12/2019

DDR n. 110 del 7 febbraio 2020 di approvazione risultanze istruttoria 11° sportello (pubblicato su web il 7 febbraio 2020)

Domande frequenti

Domanda 1: Cosa si intende precisamente per lavoratori “a rischio di espulsione” per la presente direttiva?

Risposta 1: Ai fini della presente direttiva un "lavoratore a rischio di espulsione" è un soggetto dichiarato in esubero nell’accordo sindacale di riferimento o per il quale, alla fine dell’ammortizzatore, è prevedibile il licenziamento. L’attività formativa a lui rivolta, pertanto, ancorché qualificata in direttiva come professionalizzante o specialistica non è connessa all’attività specifica dell’impresa e/o al rilancio dell’azienda di provenienza. Si tratta invece di un intervento di sviluppo delle competenze professionali della persona finalizzato ad innalzarne il livello di occupabilità e di spendibilità delle competenze in qualsiasi altro contesto di lavoro.

 

Recapiti

Ufficio Programmazione e Politiche Attive del Lavoro
Direzione Lavoro
E-mail: programmazione.lavoro@regione.veneto.it
Tel. 041 279 5305 - 5331



Data ultimo aggiornamento: 02 marzo 2020