Area Operatori

Questa sezione è dedicata agli operatori delle strutture ricettive turistiche e contiene indicazioni relative ai seguenti argomenti:

  1. Classificazione delle strutture ricettive
  2. Utilizzo delle procedure regionali per la rilevazione statistica
  3. Dati statistici pubblicati
  4. Modulistica SUAP (Sportello Unico Attività Produttive)
  5. Indirizzi utili degli uffici provinciali
     

                                           -----

1. CLASSIFICAZIONE DELLE STRUTTURE RICETTIVE 


TERMINI DI PRESENTAZIONE
: i titolari di strutture ricettive già regolarmente esercitate in vigenza della l.r. 33/2002, devono presentare domanda di classificazione, ai sensi della l.r. 11/2013 entro il termine del 31 marzo 2017. Tale termine non vale per gli agriturismi e i rifugi; si ricorda inoltre che per le locazioni turistiche non é prevista la classificazione.   


Normativa per la classificazione delle strutture


La Giunta Regionale ha definito il quadro complessivo dei requisiti strutturali e di servizio per la classificazione:
- strutture ricettive alberghiere,
con DGR n. 807 del 2014, DGR n. 1521 del 2014 e con DGR 184 del 2016;
- strutture ricettive all'aperto,
con DGR n. 1000 del 2014, e con DGR n. 1001 del 2014;
- strutture ricettive complementari,
con DGR n. 419 del 2015, DGR n. 498 del 2016 e con DGR n. 780 del 2016.
 

Per maggiori informazioni sull'argomento accedere al sito del Consiglio regionale e consultare la legge 11/2013, articoli 32 e 50 comma 6 bis.

                                                                -------------

      

2. Utilizzo delle procedure regionali per la RILEVAZIONE STATISTICA (ISTAT)
e la comunicazione dei dati 

Accreditamento - Modalità e termini

Istruzioni per come presentare la domanda di accesso alle procedure regionali, indicazioni operative e a chi rivolgersi per eventuale assistenza telefonica

Entro il 31 marzo 2017 tutte le strutture ricettive devono comunicare i dati turistici esclusivamente per via telematica; tale modalità telematica di comunicazione dei dati satatistici è anche uno dei requisiti obbligatori per la classificazione delle strutture ricettive.
La Legge regionale n. 11/2013 infatti, ha reso obbligatoria la registrazione dei dati di movimentazione turistica per via telematica (art. 13, comma 5); gli operatori delle strutture ricettive possono accedere alla procedura informatica previo accreditamento.
Modalità e termini di accreditamento sono indicati nella DGR n. 66/2014 pubblicata nel B.U.R. del 21 febbraio 2014 - consultare le pagine del BURV.

Le strutture ricettive ubicate in aree territoriali che non hanno copertura con banda larga, possono continuare a comunicare i dati con modalità cartacea sino alla disponibilità di rete. 

     

3. DATI STATISTICI PUBBLICATI

Per la consultazione dinamica degli archivi contenenti i dati statistici di movimentazione turistica nel Veneto accedere alle pagine della Sezione Sistema Statistico regionale per la visione dell'archivio dei dati ISTAT.
 

Sistema Informativo Regionale del Turismo - Disposizioni

La Giunta Regionale con delibera n. 2794 del 7 ottobre 2008 ha adottato il manuale operativo per fornire agli operatori, alle province e agli altri enti locali interessati, le norme, le procedure e le indicazioni per l'invio dei dati turistici.

    

4. MODULISTICA SUAP  (Sportello Unico Attività Produttive)

Modulistica SCIA e classificazione strutture ricettive L.r. 11/2013
I decreti di approvazione della modulistica sono consultabili alla pagina dedicata all'area  normativa



5. Indirizzi utili degli uffici provinciali

Per coloro che non utilizzano la procedura SUAP del portale www.impresainungiorno.gov.it o Suap comunali.
NB: per le comunicazioni inviate via e-mail, allegare copia di documento di identità

Provincia di Belluno

e-mail: turismo@provincia.belluno.it
pec: cultura.lavoro.sviluppo.provincia.belluno@pecveneto.it


Provincia di Padova
e-mail: turismo@provincia.padova.it
Pec: provincia.padova@cert.ip-veneto.net

Provincia di Rovigo
e-mail: servizio.turismo@provincia.rovigo.it
pec: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it

Provincia di Treviso
e-mail: turismo@provincia.treviso.it
pec: protocollo.provincia.treviso@pecveneto.it

Città Metropolitana di Venezia
e-mail: protocollo@cittametropolitana.ve.it
pec: protocollo.cittametropolitana.ve@pecveneto.it

Provincia di Vicenza
e-mail: turismo@provincia.vicenza.it
pec: provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Provincia di Verona
pec: turismo.provincia.vr@pecveneto.it (SOLO se l’invio viene effettuato da altra PEC)
pec: provincia.verona@cert.ip-veneto.net (se l’invio viene effettuato da e-mail NON PEC)



Data ultimo aggiornamento: 09/02/2017