Crea/Mostra articolo

Giovani 

 

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA SEZIONE SERVIZI SOCIALI n. 25 del 15 marzo 2016 - Approvazione delle risultanze istruttorie e di valutazione relative al bando "Fotogrammi Veneti: i giovani raccontano" ai sensi della D.G.R. n. 554/2015.

Con DDR n.25 del 15 marzo 2016 [Bur n. 25 del 18 marzo 2016] sono state approvate le risultanze istruttorie e gli esiti del lavoro della Commissione di valutazione del bando “Fotogrammi Veneti: i giovani raccontano” in ordine ai progetti presentati da comuni, istituti scolastici ed università del Veneto.
Gli importi assegnati ad ogni progetto sono riportati nell' Allegato A.


Di seguito è reso disponibile il modulo della Relazione Intermedia [file doc; 310 Kb] .
Vedi riquadro sottostante per le indicazioni relative all'oggetto della PEC di trasmissione dello stesso.
 
Di seguito si rendono disponibili:
- Comunicazione di Avvio progettualità [file rtf; 2,33 Mb]
- Schede Dati Anagrafici e Posizione fiscale [da scaricare attraverso il link alla pagina della Sezione Ragioneria]

Le schede sopra indicate vanno compilate in tutte le loro parti, unitamente alla copia del documento d'identità in corso di validità del legale rappresentante dell'Ente / Istituto scolastico / Università, UNICAMENTE con POSTA CERTIFICATA (PEC) all'indirizzo:
area.sanitasociale@pec.regione.veneto.it
e contemporaneamente in copia conoscenza (CC) all'indirizzo:
valeria.turri@regione.veneto.it

Si fa presente che nell'oggetto della PEC dovranno essere evidenziati, NEL SEGUENTE ORDINE, i campi:
1. nominativo dell'Ente / Istituto scolastico / Università beneficiario del contributo;
2. Nome del  bando di riferimento con i dati dei relativi provvedimenti (es. Bando "FOTOGRAMMI VENETI: i giovani raccontano" - DGR n.554/2015 DDR n.25/2016);
3. Ufficio destinatario del documento (Ufficio Giovani);
4. tipologia del documento (es. Comunicazione di Avvio, Relazione Intermedia , Integrazione, etc.)
 


 


Bando "Giovani, cittadinanza attiva e volontariato – 3° ed." - DGR 2404/2013 e DDR 280/2014

E’ disponibile la Scheda di Valutazione e Rendicontazione dei progetti relativi al Bando “Giovani, Cittadinanza Attiva e Volontariato “ 3^ edizione.
Clicca qui per scaricare la Scheda [file RTF, 2636 Kb]

Il formulario andrà compilato in tutte le sue parti e inviato esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: area.sanitasociale@pec.regione.veneto.it entro il 15 ottobre 2015.

 


Bando "Giovani, cittadinanza attiva e volontariato – 3° ed." - DGR 2404/2013 e DDR 280/2014

Considerato il ritardo nell’avvio dei progetti, il termine di conclusione delle attività e della rendicontazione fissato al 15 ottobre 2015, può essere differito sulla base di semplice richiesta di proroga motivata, come da modello sotto riportato:


Modello di richiesta proroga [file Rtf;  2.332 Kb]

 



Pubblicazione Bando "fotogrammi Veneti" DGR. n. 554 del 21/04/2015

Con DGR n. 554 del 21/04/2015 [BUR n. 45 del 8 maggio 2015] è stato approvato un bando per il finanziamento di iniziative in attuazione dell'intervento 1) del Progetto "Il Veneto riparte dai giovani: linee programmatiche per il nuovo sviluppo regionale" di cui all'accordo intervenuto ai sensi dell'intesa de quo tra la Regione del Veneto e la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
 


Bando Giovani 2013


Approvati gli esiti di valutazione dei seguenti bandi

- Bando "Giovani, cittadinanza attiva e volontariato – 3° ed." - DDR n. 280 del 14.10.2014, pubblicato sul BUR n. 105/2014.

++ NEWS ++ Sono disponibili i modelli della Comunicazione di Avvio Progettualita’, la Scheda Beneficiario e il modulo per la compilazione della Relazione Semestrale


- Comunicazione di Avvio Progettualita’


- Scheda Beneficiario


- Relazione Semestrale




- Bando "Analisi, studio e diffusione di opere culturali e multimediali giovanili – 3° ed." - DDR n. 278 del 14.10.2014, pubblicato sul BUR n. 107/2014
 

 

BANDO "CORDE LIBERE - OMAGGIO DELLE GIOVANI GENERAZIONI AI POETI DEL VENETO"

LA COMMISSIONE DI VALUTAZIONE E' AL LAVORO.

SONO IN CORSO DEGLI ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI CHE RICHIEDONO TEMPI TECNICI PER LE VARIE FASI PREVISTE DAL BANDO.

SARA' POI DATA COMUNICAZIONE A TUTTI I PARTECIPANTI IN MERITO AGLI ESITI.



Con DGR n. 2404 del 16.12.2013 [file PDF, 1,28 Mb] sono state definite  due linee di azione relative alla cittadinanza attiva e alla creatività giovanile in ambito artistico-musicale, attraverso bandi dedicati, in continuità con la sperimentazione avviata con l'Accordo di Programma Quadro in materia di Politiche Giovanili, approvato con DGR n.672/2008.
I bandi approvati sono:

  • "Analisi, studio e diffusione di opere culturali e multimediali giovanili" - 3^ Edizione - Scaduto il 30 APRILE 2014
  • "Corde libere - Omaggio delle giovani generazioni ai poeti del Veneto" - Scaduto il 30 APRILE 2014
  • "Giovani, cittadinanza attiva e volontariato" - 3^ Edizione -  Scaduto il 30 APRILE 2014

 

BREVE DESCRIZIONE DEI BANDI

BANDO "ANALISI, STUDIO E DIFFUSIONE DI OPERE CULTURALI E MULTIMEDIALI GIOVANILI" - TERZA  EDIZIONE

Descrizione
L'intervento è a valenza culturale ed artistica perché valorizza la creatività giovanile per far emergere nuovi talenti artistici.
Il cinema come arte e mezzo di comunicazione che arriva direttamente a parlare ad un pubblico vasto ed eterogeneo, rappresenta, anche in questo momento di difficoltà, un veicolo importante di cultura e conoscenza, di idee e sentimenti, uno strumento di riflessione e provocazione.
I partecipanti devono presentare, come opere prime, progetti per lungometraggio di finzione cinematografica, inediti ed originali. Il progetto deve contenere: sinossi, soggetto e curriculum vitae del giovane proponente.
A breve sarà disponibile il fac-simile del formulario di partecipazione.

Obiettivi
Il bando rappresenta un'importante opportunità per attrarre investimenti in Veneto nella produzione cinematografica, favorire l'occupazione giovanile, sviluppando il settore delle professioni legate alla cinematografia, ed incrementando l'indotto economico che vi gravita, portando sviluppo all'artigianato, ai servizi e valorizzando il turismo ed il territorio.

A chi è rivolto
Il bando è rivolto ai giovani tra i 16 e i 34 anni, residenti in Veneto.

Contributo
La Regione mette a disposizione un budget pari a € 700.000,00 per la realizzazione dell'opera vincitrice. L'erogazione dei fondi sarà vincolata all'opera e all'autore.
 
BANDO "CORDE LIBERE - OMAGGIO DELLE GIOVANI GENERAZIONI AI POETI DEL VENETO"

Descrizione
Il bando propone ai giovani la sfida creativa di cimentarsi sulle parole di un poeta veneto e allo stesso tempo offre la possibilità di presentare le proprie composizioni.
A breve sarà disponibile il fac-simile del formulario di partecipazione.

Obiettivi
L'iniziativa valorizza e diffonde tra i giovani la conoscenza della produzione poetica veneta di tutti i tempi in un meccanismo di peer education per cui diventa più facile avvicinarsi alla letteratura se si usa uno strumento affine al linguaggio giovane, come la musica.

A chi è rivolto
Il bando è rivolto ai giovani artisti residenti in Veneto di età compresa tra i 18 e i 35 anni alla data di scadenza del bando, o gruppi musicali nei quali la maggioranza sia rappresentata da giovani aventi i summenzionati requisiti.

Contributo
La Regione ha stanziato per questo bando euro 200.000,00.
I premi consistono in:

  1. produzione, promozione e distribuzione del brano vincitore del concorso e percorso specifico di accompagnamento e formazione artistico/musicale finalizzato alla produzione del disco ed alle esibizioni live;
  2. pubblicazione di una compilation con i brani dei 12 finalisti, previo consenso tramite liberatoria sui diritti d'autore. La compilation sarà registrata in uno studio professionale veneto, avvalendosi di musicisti professionisti e di un'orchestra dal vivo.
  3. utilizzo gratuito per due giornate di una sala di registrazione professionale, con le modalità ed i tempi che verranno comunicati dall'organizzazione, per i giovani classificati dal 1° al 4° posto.

BANDO "GIOVANI, CITTADINANZA ATTIVA E VOLONTARIATO" - TERZA EDIZIONE

Descrizione
Il bando, che vede come protagonisti i giovani, promuove la cittadinanza attiva ed il volontariato per rispondere al bisogno di ripartire dalle persone, dallo spirito di cittadini che vogliono essere attivi, contribuendo con il loro pensiero e la loro azione a dar corpo ai valori fondanti l'Europa.
I progetti dovranno interessare almeno una delle seguenti aree di intervento ritenute prioritarie: peer education, forme innovative di cittadinanza attiva e di partecipazione dei giovani, azioni concrete per l'inclusione sociale dei giovani, arricchimento e collaborazione fra le generazioni.
A breve sarà disponibile il fac-simile del formulario di partecipazione.

Obiettivi
Gli obiettivi sono la valorizzazione delle "risorse giovani", la partecipazione attiva e la diffusione della cultura del volontariato tra le giovani generazioni.

A chi è rivolto
Nella logica del lavoro di comunità, i progetti dovranno essere costituiti da una rete attiva di partner avente come capofila un comune o un istituto scolastico superiore e dovranno coinvolgere direttamente i giovani, con età compresa tra i 15 e i 30 anni, come attori principali nella inizative presentate.

Contributo
Il finanziamento regionale per il presente bando è pari ad euro 1.000.000,00.



 

L'Ufficio Giovani si occupa di:

  • Accordo di Programmazione Quadro (Apq).
  • Centri giovani.
  • Informagiovani.
  • Spazi di ascolto.
  • Consultori giovani-adolescenti.
  • Progetti europei. 

 



Data ultimo aggiornamento: 13/07/2016

Siti tematici