Percorsi di inclusione sociale attiva per soggetti disabili iscritti alle liste del collocamento mirato

Promuovere e sostenere politiche di attivazione finalizzate all’inserimento sociale e lavorativo delle persone svantaggiate è uno degli obiettivi prioritari della programmazione regionale.
Uno dei gruppi sociali maggiormente vulnerabili è rappresentato dalle persone con disabilità iscritte alle liste del collocamento mirato dei Centri per l’Impiego che erogano sia servizi di natura amministrativa, anche attraverso la gestione delle liste e per il collocamento mirato, sia interventi di politiche attive del lavoro finalizzati al collocamento mirato dei disabili di cui all'articolo 1 della legge 12 marzo 1999, n. 68, novellata dal D.lgs. n. 151/2015.
Con questa deliberazione, la Regione del Veneto promuove politiche di attivazione per l’inserimento lavorativo e sociale per gli iscritti alle liste del collocamento mirato dei Centri per l’Impiego, attraverso misure atte a supportare la partecipazione dei destinatari ad attività formative.

 

Documenti utili

DGR n 2007 del 6 dicembre 2017 (pubblicata su web il 20/12/2017)

DDR n. 845 del 29 dicembre 2017 - Guida alla progettazione e modulistica relativa alla DGR n. 2007 del 06/12/2017
 

DDR n. 32 del 22 gennaio 2018 di proroga dei termini per la presentazione dei progetti al 26 gennaio 2018

 
DDR n.58 del 30 gennaio 2018 - Nomina del nucleo di valutazione progetti

DDR n.102 del 8 febbraio 2018 di approvazione risultanze istruttoria relativa ai progetti presentati nell’ambito della DGR n. 2007 del 06/12/2017 

DDR n. 158 del 16 febbraio 2018 - Rideterminazione dei termini di presentazione rendiconto

 

Recapiti

Ufficio politiche attive del lavoro
Tel. 041 2795343



Data ultimo aggiornamento: 06/03/2018

siti tematici

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Italia Lavoro
Veneto Lavoro

Consigliera di parità



Data ultimo aggiornamento: 08/02/2016