Autorità e organismi di gestione e controllo

Autorità

Strutture responsabili di azione (SRA)

Organismi intermedi (OI)

Gestione e controllo (Si.Ge.Co.)

Autorità

Autorità di gestione 

L’AdG ha la primaria responsabilità della buona esecuzione delle azioni previste dal Programma Operativo e del raggiungimento dei relativi risultati, attraverso la messa in opera di tutte le misure necessarie e idonee ad assicurare il corretto utilizzo delle risorse finanziarie e il puntuale rispetto della normativa comunitaria e nazionale applicabile.

Struttura: Direzione programmazione unitaria 

Pagina web: https://www.regione.veneto.it/porfesr

Email: autoritagestionefesr@regione.veneto.it

Autorità di certificazione 

L’AdC ha la primaria responsabilità di redigere e presentare alla Commissione Europea le dichiarazioni periodiche di spesa e la dichiarazione dei conti annuali.

Struttura: Area risorse strumentali - UO Risorse Strumentali di Area e Autorità di Certificazione  

Pagina web: https://www.regione.veneto.it/web/programmi-comunitari/autorita-di-certificazione

Email: area.risorsestrumentali@regione.veneto.it

Autorità ambientale

I principali compiti dell’Autorità Ambientale Regionale sono la promozione dell’integrazione della componente ambientale, prestare la propria collaborazione alle AdG dei Programmi Regionali, collaborare per gli aspetti di propria competenza con le AdG, partecipare ai lavori del Comitato di Sorveglianza e a quelli della rete nazionale delle Autorità Ambientali e delle AdG.

UO Aitorità ambientaletruttura: UO Attività ambientale

Email: ambiente@regione.veneto.it  

Strutture responsabili di azione (SRA)

Le SRA sono le strutture regionali, coordinate dall'AdG,  a cui è affidata l'attuazione delle singole azioni del Programma Operativo.

Azione  Struttura
ASSE 1 Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione
1.1.1 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
1.1.2 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
1.1.4 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
1.4.1 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
ASSE 2 Agenda digitale
2.1.1 Direzione Ict e Agenda Digitale
2.3.1 Direzione Ict e Agenda Digitale
ASSE 3 Competitività dei sistemi produttivi
3.1.1 Direzione Industria artigianato commercio e servizi
3.3.1 Direzione Industria artigianato commercio e servizi
3.3.2 Direzione Industria artigianato commercio e servizi
3.3.4 a) b) c) Direzione turismo
3.3.4 d) Direzione Industria artigianato commercio e servizi
3.4.1 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
3.4.2 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
3.5.1 Direzione Industria artigianato commercio e servizi
3.6.1 Direzione Industria artigianato commercio e servizi
ASSE 4 Sostenibilità energetica e qualità ambientale
4.1.1 Direzione Lavori pubblici, edilizia e logistica
4.2.1 Direzione Ricerca, Innovazione ed Energia
ASSE 5 Rischio sismico e idraulico
5.3.1 Direzione Lavori pubblici, edilizia e logistica
5.3.2 Direzione Lavori pubblici, edilizia e logistica
ASSE 6 Sviluppo urbano sostenibile

2.2.2
4.6.2
4.6.3
9.4.1
9.5.8

Autorità Urbane

 

Organismi intermedi (OI)

La regione del veneto, ai sensi dell' Art. 123 del Regolamento (UE) 1303/2013, ha designato alcuni Organismi Intermedi per lo svolgimento di compiti specifici.

AVEPA

Con DGR  n. 226/2017 è stato iondividuato quale OI l'Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura (AVEPA) con il compito svolgere le attività di ricezione delle domande di sostegno e di pagamento, la verifica dell'ammissibilità del sostegno e di verifica di gestione.

Pagina web: https://www.avepa.it/por-fesr-2014-2020

Email: gestione.fesr@avepa.it

Autorità Urbane

Con DGR n. 768/2017 le Autorità Urbane di Venezia, Padova, Treviso, Verona, Vicenza e Montebelluna sono state individuate quali OI a cui sono affidati i compiti relativi alle  funzioni di selezione delle operazioni relativamente  all'Asse 6 Sviluppo Urbano Sostenibile (SUS).

Autorità Urbana di Venezia

Autorità Urbana di Padova

Autorità Urbana di Treviso

Autorità Urbana di Verona

Autorità Urbana di Vicenza

Autorità Urbana di Montebelluna 

Ministero dello Sviluppo Economico

Il Comitato di Sorveglianza nella riunione del  19/04/2018 ha individuato il Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione generale per gli Incentivi alle imprese (MISE-DGIAI) quale OI pe rla gestione e attuazione dell'Azione 3.6.1 "Sezione speciale Regione Veneto POR FESR 2014-2020 - Iterventi finalizzati al rafforzamento dell’intervento del Fondo di garanzia a favore delle imprese beneficiarie della regione.".

Pagina web: https://www.mise.gov.it/index.php/it/component/organigram/?view=structure&id=20

Email: dgiai.segreteria@mise.gov.it

Il Sistema Gestione e Controllo

Tutti gli elementi inerenti le funzioni degli organismi coinvolti e le procedure previsti sono contenuti nella “Descrizione del Sistema di gestione e Controllo Si.Ge.Co.” del POR FESR 2014-2020, approvata con DGR 2289 del 30/12/2016 .
Il Si.Ge.Co. è completato dall’approvazione del Manuale procedurale POR, dalle Linee Guida per la gestione e il trattamento delle irregolarità e delle frodi e dal Manuale per la gestione e la verifica dell’Asse 7 Assistenza Tecnica, approvati con DGR 825 del 6/06/2017, pubblicata nel BURV n. 62 del 30/06/2017.
Successivamente, con Decreto della Direttore della Direzione Programmazione Unitaria DDR n. 8 del 8/02/2018DDR n. 98 del 30/07/2019 e DDR n.184 del 27/11/2019 sono state approvate le modifiche e le integrazioni al Si.Ge.Co. e alla relativa documentazione, motivate dall’implementazione dell’attività programmatoria e gestionale connessa al POR FESR 2014-2020.
I documenti in vigore sono i seguenti:

 

Per una più semplice consultazione, da parte di proponenti e beneficiari, delle essenziali procedure di selezione delle operazioni, attuazione e verifica sono state inoltre prodotte le Linee guida di indirizzo procedurale di supporto ai beneficiari (il documento è disponibile nella pagina “Beneficiari” ).
Anche l’Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura (AVEPA), per agire in qualità di Organismo Intermedio del POR FESR 2014-2020, si è dotata del Manuale generale POR FESR Veneto 2014-2020, che disciplina l’iter procedurale delle domande afferenti al POR FESR 2014-2020, nonché di singoli Manuali procedurali per ciascun bando approvato. La manualistica citata è reperibile presso http://www.avepa.it/manuali-e-procedure-por-fesr-2014-2020 e in corrispondenza della sezione “Documenti” delle singole azioni.



 



Data ultimo aggiornamento: 26 marzo 2020