Georisorse 

Le materie prime minerali (raw materials) costituiscono le georisorse. Vi fanno parte fra l’altro sostanze minerali per l’estrazione di metalli, materiali per costruzione come calcari e ghiaie, pietre ornamentali, argille per laterizi, acque minerali e termali, idrocarburi, fluidi geotermici.

Le funzioni amministrative per la gestione delle georisorse sono poste in capo alla Regione per:

 

modulistica


In evidenza

  • Con DGR n. 171 del 22/02/2019 sono stati definiti i criteri, gli indirizzi e disposizioni operative per il trasferimento dell'autorizzazione alla coltivazione di cava nonchè i criteri per la capacità tecnica e finanziaria della ditta richiedente l'autorizzazione di cava, aggiornando la relativa modulistica (Allegato A).
  • Con DGR n. 78 del 29/01/2019 sono stati definiti gli oneri di istruttoria (Allegato A), i termini dei procedimenti nonché precisazioni in ordine alla domande di cava ai sensi della LR. 13/2018.
  • Con DGR n. 79 del 29/01/2019 sono state adottate le disposizioni attuative dell’art. 19 della L.R. 13/2018 in ordine ai contributi da versare in ragione del materiale estratto dalle cave.

In particolare sono stati aggiornati i valori unitari del contributo (Allegato A) e i criteri di riparto tra i Comuni confinanti (Allegato B).

  • Il versamento del contributo alla Regione deve essere effettuato entro il 28/02/2019 a mezzo bonifico bancario intestato a Tesoreria Regione del Veneto – UNICREDIT BANCA SPA – codice IBAN IT41V0200802017000100537110, con la causale “Ulteriore contributo materiale estratto cava: ___________”

Struttura di riferimento

Area Tutela e sviluppo del Territorio
Direzione Difesa del Suolo
Segreteria: tel. 041 279 2130/2357 - fax. 041 279 2234 - email: difesasuolo@regione.veneto.it - PEC: difesasuolo@pec.regione.veneto.it



Data ultimo aggiornamento: 03 dicembre 2019