Ecotassa

Tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi

Sono obbligati al pagamento del Tributo:

  1. il gestore dell'impianto di discarica;
  2. il gestore dell'impianto di incenerimento per i rifiuti smaltiti tal quali senza recupero di energia;
  3. chiunque esercita attività di discarica abusiva o abbandoni, scarichi ed effettui deposito incontrollato di rifiuti.

Se il contribuente effettua pagamenti non dovuti può richiederne il rimborso o la compensazione.

I soggetti tenuti al pagamento del Tributo devono compilare la  dichiarazione annuale di conferimento utilizzando i seguenti modelli: modello [file pdf - 73 Kb] modello [file xls - 70 Kb] predisposti annualmente dalla Regione.


Omesso o ritardato pagamento e omessa o ritardata dichiarazione


In caso di omesso o ritardato pagamento il contribuente può provvedere autonomamente alla regolarizzazione (ravvedimento). In caso contrario la Regione provvederà ad emettere un atto di contestazione / avviso di accertamento.

In caso di omessa o ritardata dichiarazione il contribuente può provvedere autonomamente alla regolarizzazione (ravvedimento). In caso contrario la Regione provvederà ad emettere un atto di contestazione / avviso di accertamento.


_________


Per Informazioni:

  • Al seguente indirizzo di posta elettronica: ambiente@regione.veneto.it 
  • Agli uffici della Direzione Ambiente:
    • numeri 041/2792143 – 041/2792186 
    • dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì

Per inviare comunicazioni o documentazione, scrivere a:

Regione del Veneto
Direzione Ambiente

Calle Priuli - Cannaregio 99 - 30121 VENEZIA

PEC dip.ambiente@pec.regione.veneto.it
                     PEC dal 9 gennaio 2017 ambiente@pec.regione.veneto.it
_________


Riferimenti normativi
:

  • Art. 3, commi 24 e 41, Legge 28 dicembre 1995, n. 549 e successive integrazioni e modificazioni.


Data ultimo aggiornamento: 04/01/2017