Logo Osservatorio regionale del Paesaggio del Veneto

Programma delle attività 2020

1 . Giornate di formazione per amministratori sul paesaggio

Nella ricorrenza dei vent’anni dalla firma della Convenzione Europea per il Paesaggio, l’Osservatorio regionale per il paesaggio e l’Università degli Studi di Verona organizzano, nei mesi di settembre-ottobre 2020, in modalità webinar, le “Giornate di formazione per amministratori sul paesaggio”. L’iniziativa, rivolta agli amministratori pubblici (Sindaci, Vice Sindaci, Presidenti, Vice Presidenti, Assessori e Consiglieri) dei Comuni, delle Province, dei Consorzi di Bonifica, delle Unioni Montane, delle Unioni dei Comuni, tratterà gli argomenti indicati nel programma, con riferimento anche agli ambiti paesaggistici: di pianura (18/9/2020), costiero (25/9/2020) e collinare/montano (2/10/2020).
Gli amministratori potranno iscriversi ad una qualunque delle tre giornate, della durata di 4 ore ciascuna, entro il 12/9/2020.

2. Giornate di formazione tecnica sul paesaggio

L’Osservatorio regionale per il paesaggio e l’Università IUAV di Venezia organizzano nei mesi di settembre-ottobre 2020, in collaborazione con le Federazioni regionali degli Ordini degli Ingegneri, degli Architetti/Pianificatori, degli Agronomi/Forestali, l’Ordine regionale dei Geologi, l’Ordine degli Ingegneri di Venezia, la Federazione regionale dei collegi degli Agrotecnici e il Collegio di Verona dei Periti Agrari, un’attività formativa rivolta ai tecnici professionisti (ingegneri, architetti/pianificatori, agronomi/forestali, geologi, geometri e periti agrari, agrotecnici) e ai tecnici della pubblica amministrazione.
Con le 4 giornate, che si svolgeranno per via telematica e avranno una durata di 4 ore ciascuna, si vuole contribuire alla riflessione in corso sulla Convenzione europea del paesaggio, a vent’anni dalla sua introduzione. I tecnici interessati potranno iscriversi a una o più giornate entro il 14/9/2020.

3. Attività di sensibilizzazione per le scuole (anno scolastico 2020-21)

Il progetto “In20Amo il Paesaggio” - promosso dall’Osservatorio regionale per il paesaggio e realizzato dall’Università degli Studi di Padova in collaborazione con l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (Sezione Veneto) - si colloca nell’ambito della formazione e dell’educazione alla cittadinanza attiva e alla cura del paesaggio e del territorio.
Il progetto “In20Amo il Paesaggio” comprende:

a. un corso di formazione per docenti della secondaria di I e II grado di tutte le discipline;
b. un percorso di educazione al paesaggio aperto a tutti attraverso un apposito sito finalizzato alla scoperta della Convenzione Europea del Paesaggio attraverso domande, spunti di riflessione e proposte per attività didattiche;
c. un’attività rivolta alle classi seconde della scuola secondaria di I grado che contiene una sfida collettiva dal titolo “In20Amo il Paesaggio”, a cui possono aderire le singole classi.

A tutte le scuole delle classi che avranno portato a termine la sfida collettiva verrà attribuito il riconoscimento di “Scuola amica del paesaggio”.
Sarà possibile iscriversi al corso di formazione e alle altre attività a partire dal mese di settembre 2020.

4. Convegno: Vent’anni di Convenzione europea del paesaggio

L’Osservatorio regionale per il paesaggio e l’Università Ca’Foscari Venezia, organizza nei giorni 29-30 e 31 ottobre 2020 un convegno (in modalità webinar) in occasione del ventennale dalla sottoscrizione della Convenzione europea del paesaggio (Firenze, 20 ottobre 2020).
All’organizzazione dell’evento, articolato in quattro sessioni e una tavola rotonda nella giornata conclusiva, collaborano tutte e quattro le Università del Veneto (Università Ca’ Foscari e IUAV di Venezia, Università di Padova e Università di Verona).
In occasione della sessione III, dedicata agli Osservatori del paesaggio, verrà presentato l’esito dell’indagine svolta in questi mesi, attraverso l’invio di un apposito questionario a tutte le Regioni e le Province autonome, al fine di fornire un quadro aggiornato della situazione italiana degli Osservatori del paesaggio.
Programma e iscrizione 

5. Raccolta e digitalizzazione di documentazione sul paesaggio veneto

Continua, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, la raccolta e digitalizzazione di documentazione sul paesaggio veneto, finalizzato alla realizzazione di un “Archivio regionale per il paesaggio”, attraverso progetti presentati dagli Osservatori locali per il paesaggio.
I 3 progetti selezionati quest’anno sono quelli presentati dagli Osservatori locali per il paesaggio: delle Colline dell’Alta Marca, della Pianura Veronese e del Delta del Po.
La raccolta e digitalizzazione da parte degli Osservatori locali si concluderà entro il mese di novembre 2020.

6. Verso un paesaggio di tutti e per tutti. Sensibilizzazione, educazione e partecipazione

La Convenzione europea del paesaggio ha segnato l’inizio di un percorso innovativo, comune ad altri paesi europei, che ha profondamente cambiato il nostro modo di intendere il paesaggio: non più soltanto un fenomeno estetico, ma luogo di vita delle popolazioni, che contribuiscono alla definizione stessa di paesaggio, attraverso la dimensione percettiva.
In tale contesto, tra le attività programmate per il 2020 dall’Osservatorio regionale per il paesaggio, rivestono notevole importanza quelle riservate agli Osservatori locali, in quanto gli stessi favoriscono, da sempre, la partecipazione delle popolazioni alle azioni di tutela e valorizzazione del paesaggio, concorrendo a dare concreta applicazione ai principi enunciati dalla “Convenzione”.
L’iniziativa, infatti, è finalizzata alla sensibilizzazione della popolazione ai temi del paesaggio, attraverso processi partecipativi quali il riconoscimento dei valori del paesaggio, così come percepiti dalla popolazione ed enunciato nella “Convenzione europea del paesaggio”.
I tre progetti selezionati, da realizzarsi entro il mese di novembre 2020, sono stati presentati dagli Osservatori locali per il paesaggio: della Bonifica del Veneto Orientale, delle Colline dell’Alta Marca e di Canale di Brenta.



Data ultimo aggiornamento: 12 agosto 2020