Benessere animale

Il grado di benessere degli animali allevati è strettamente correlato alla salute dell’uomo, che da questi animali ottiene il suo nutrimento.

Mentre, inizialmente, si tendeva a definire il benessere animale come “la capacità degli animali di adattarsi all’ambiente”, tralasciando la variabile che maggiormente influisce sullo stato di benessere o malessere degli animali, ovvero l’attività dell’uomo, attualmente una delle definizioni più utilizzate è quella proposta dal Department for Environment, Food, Rural Affaires inglese che, sintetizza il concetto come segue: “Gli animali, e in particolare le specie di cui l’uomo si prende cura, dovrebbero essere trattati in maniera tale da non causare loro sofferenze eccessive o non necessarie”.

L'argomento comprende le seguenti tematiche:
benessere in allevamento
benessere durante il trasporto
• benessere durante la macellazione

(STAMPA)

NEWS/EVENTI

 



Data ultimo aggiornamento: 18/01/2019

documenti e materiali


dati/statistiche


link di approfondimento e social