documenti e materiali documenti e materiali

link di approfondimento e social link di approfondimento e social

Riproduzione animale

Con il DM 19 luglio 2000, n. 403, si è provveduto a regolamentare il settore legato alla riproduzione animale tenendo conto dell'evoluzione scientifica che ha interessato questo ambito nel corso degli ultimi anni (nuove tecniche di fecondazione animale, embrio-transfert, etc.).
Il provvedimento che a livello regionale da attuazione succitato D.M. 19 luglio 2000 n. 403 è la DGR n. 4132 del 22 dicembre 2004 , aggiornato ed integrato con il Decreto n. 134 del 29 novembre 2013, del Dirigente della Direzione Agroambiente, con cui si definiscono i compiti e le funzioni delle Strutture regionali coinvolte nell’attività autorizzativa della riproduzione animale, si approva, la modulistica da utilizzare in sede di istanze o comunicazioni, agli organismi competenti e si fissano i termini dei procedimenti amministrativi.

(STAMPA)

RIFERIMENTI GIURIDICO/AMMINISTRATIVI

Nazionali

  • Circolare Ministero della Salute n. 836 del 13.03.2007: Linee guida sul Decreto Legislativo 27 maggio 2005 n. 132 e relative check list
  • D.lgs n. 132 del 27.05.2005: Attuazione della Direttiva 2003/43/CE relativa agli scambi intracomunitari ed alle importazioni di sperma di animali della specie bovina
  • D.M. Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e Ministero della Sanità n.403 del 19.07.2000: Approvazione del nuovo regolamento di esecuzione della legge 15 gennaio 1991, n. 30, concernente disciplina della riproduzione animale.
  • D.lgs. n. 633 del 12.11.1996: Attuazione della direttiva 92/65/CEE che stabilisce norme sanitarie per gli scambi e le importazioni nella Comunità di animali, sperma, ovuli ed embrioni non soggetti, per quanto riguarda le condizioni di polizia sanitaria, alle normative comunitarie specifiche di cui all'allegato A, sezione I, della direttiva 90/425/CEE. (settore equino, ovino e caprino)
  • DPR n. 242 del 11.02.1994: Regolamento recante attuazione della direttiva 90/429/CEE concernente le norme di polizia sanitaria applicabili agli scambi intracomunitari e alle importazioni di sperma di animali della specie suina
  • DPR n. 241 del 11.02.1994: Regolamento recante attuazione della direttiva 89/556/CEE che stabilisce le condizioni di polizia sanitaria in materia di scambi intracomunitari e di importazioni da Paesi terzi di embrioni di animali domestici della specie bovina.

 Regionali






-----------------------------------------------------------------------------------------------
Si precisa che laddove gli atti non rimandino a link ufficiali (G.U., Bur, siti istituzionali) non costituiscono testi ufficiali, per i quali si deve fare riferimento agli atti originali pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto o eventualmente depositati presso le strutture competenti.



 



Data ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2018