Sicurezza alimentare Sicurezza alimentare

Molluschi bivalvi vivi, echinodermi vivi, tunicati vivi e gasteropodi marini vivi destinati al consumo umano


La molluschicoltura rappresenta per la Regione del Veneto una realtà ampiamente collocata ai vertici nazionali per quantità e qualità di prodotto commercializzato. 

I molluschi bivalvi vivi, così come individuato dal pacchetto igiene, devono provenire da zone di produzione e/o di stabulazione sanitariamente classificate e immessi in commercio previo confezionamento presso uno stabilimento riconosciuto a livello Comunitario. 

Linee guida per l'applicazione del regolamento CE 854/2004 e del regolamento CE 853/2004 nel settore dei molluschi bivalvi 
 

DGR n. 1722 del 19/11/2018: Molluschi bivalvi vivi destinati all'immissione in commercio: riclassificazione triennale 2015-2017 delle zone di produzione, raccolta e stabulazione. Procedure di campionamento per la ricerca di biotossine algali nei mitili nelle zone di produzione classificate: integrazione DGR 21 giugno 2011, n. 870.

Deliberazione della Giunta Regione del Veneto n. 870 del 21/06/11 [file pdf - 4819 kb]



Data ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2018