Veneto 2050

Logo "Veneto 2050" - ideazione grafica Fabio Mattiuzzo

La Legge regionale è la n. 14 del 4 aprile 2019, avente per oggetto "Veneto 2050: politiche per la riqualificazione urbana e la rinaturalizzazione del territorio e modifiche alla legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 "Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio" è pubblicata nel BUR n. 32 del 5 aprile 2019. La legge è entrata in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nel BUR.

“Veneto 2050” promuove misure finalizzate al miglioramento della qualità della vita delle persone all’interno della città e al riordino degli spazi urbani, alla rigenerazione urbana in coerenza con i principi del contenimento del consumo di suolo (L.R. 14/2017).

Tra gli aspetti rilevanti previsti da “Veneto 2050” è prevista la premialità correlata all’utilizzo di elementi di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, ponendo particolare attuazione all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e all’economia circolare.

La legge inoltre prevede un’azione di “cleaning” del territorio attraverso l’utilizzo dei crediti edilizi da rinaturalizzazione del suolo cui sono connesse specifiche premialità, in termini volumetrici, consentendo e favorendo la demolizione e la ricostruzione delle opere incongrue o elementi di degrado, in un’ottica di riordino del territorio urbano e sostituzione del patrimonio edilizio degradato o dismesso.

Con Legge regionale 21 settembre 2021, n. 27 (BUR n. 128/2021) sono stati integrati i commi 7 e 8 dell’ articolo 4 della legge regionale 4 aprile 2019, n. 14 (Veneto 2050) per consentire, anche ai comuni che non hanno ancora provveduto all’istituzione del RECRED, di adottare le varianti allo strumento urbanistico generale vigente finalizzate o comunque strettamente funzionali alla realizzazione di opere pubbliche e di impianti di interesse pubblico.
Circolare 1 del 19 aprile 2021
DGR n. 470 del 13 aprile 2021 | BUR n. 52 del 20 aprile 2021
Approvazione della circolare del Presidente della Giunta regionale avente ad oggetto "Legge regionale 4 aprile 2019, n. 14 "Veneto 2050: politiche per la riqualificazione urbana e la rinaturalizzazione del territorio e modifiche alla legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 "Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio". Disposizioni di indirizzo e applicative ai sensi dell'articolo 17, comma 8". Deliberazione di Giunta regionale n.14/CR del 24 febbraio 2021.
BANDO 2021
Approvazione delle graduatorie e assegnazione dei finanziamenti
Decreto del Direttore Regionale della Direzione Pianificazione Territoriale n. 77 del 10 giugno 2021 [BUR n. 83 del 25 giugno 2021]
DGR n. 301 del 16 marzo 2021 | BUR n. 46 del 6 aprile 2021

Assegnazione di contributi ai Comuni per l'adozione di varianti agli strumenti urbanistici di adeguamento alla disciplina per i crediti edilizi da rinaturalizzazione. Art. 7 della L.R. n. 39 del 29 dicembre 2020. Definizione criteri e approvazione bando 2021.
info
CER - Crediti Edilizi da Rinaturalizzazione
DGR n. 263 del 2 marzo 2020 | BUR n. 30 del 10 marzo 2020

Regole e misure applicative ed organizzative per la determinazione, registrazione e circolazione dei crediti edilizi.
Articolo 4, comma 2, lettera d) della legge regionale n. 14/2017 e articolo 4, comma 1 della legge regionale n. 14/2019. Deliberazione/CR n. 132 del 29 novembre 2019
info

Monitoraggio | Veneto 2050
Attuazione | Veneto 2050
Testo storico Piano Casa

Per maggiori informazioni: Direzione Pianificazione Territoriale | UO Urbanistica - tel. 041 279 2388 / 3252



Data ultimo aggiornamento: 30 settembre 2021