Bando Auto 2021

 

La Giunta regionale, con deliberazione n. 491 del 20.04.2021 pubblicata sul BURV n. 54 del 23.04.2021 ha approvato un bando rivolto ai privati cittadini per la concessione di un contributo da 3.500 a 8.000 Euro a fronte della rottamazione di autoveicoli altamente inquinanti e contestuale acquisto di automezzi a basso impatto ambientale.

Il bando si articola in due fasi.
 
La prima fase costituita dalla presentazione della propria MANIFESTAZIONE D’INTERESSE: i soggetti che intendono partecipare all’iniziativa dovranno presentare la manifestazione d’interesse esclusivamente con procedura informatica tramite il sito internet 
che sarà attivo a partire dalla pubblicazione del bando e fino alle ore 12:00 del 15/06/2021.
Successivamente verrà pubblicato sul BURV ed in questa pagina web la graduatoria dei soggetti ammessi e l ’elenco dei soggetti non ammessi a presentare la richiesta di contributo. Solo le persone ammesse potranno accedere alla seconda fase.
 
La seconda fase è costituita dalla presentazione della propria RICHIESTA DI CONTRIBUTO: i soggetti che risultano inseriti nella graduatoria degli ammessi dovranno presentare la richiesta di contributo esclusivamente con procedura informatica tramite il sito internet 
https://cdnbandi.regione.veneto.it/bandoauto-2021/
che sarà attivo a partire dalle ore 10:00 del 15/07/2021 fino alle ore 12:00 del 30/09/2021 riportando il codice univoco della manifestazione d’interesse presente in graduatoria.
Successivamente verrà pubblicato sul BURV ed in questa pagina web l’elenco riepilogativo dei soggetti definitivamente esclusi dall’erogazione del contributo e tale pubblicazione costituisce a tutti gli effetti formale comunicazione.
Si raccomanda di leggere con attenzione il bando per appurare se si è in possesso dei requisiti per accedere al contributo. Per ogni quesito sia informatico che amministrativo si consiglia di consultare le FAQ di seguito riportate.
scarica il bando (Allegato A alla delibera)
scarica l'elenco dei comuni (Allegato B alla delibera)
scarica l'allegato 1 del bando (autocertificazione marca da bollo)
 

PRIMA FASE

 
La manifestazione di interesse deve essere presentata esclusivamente online, sulla piattaforma informativa predisposta dalla Regione del Veneto raggiungibile all’indirizzo:
nei giorni successivi alla pubblicazione del presente bando sul BURV e fino alle ore 12:00 del 15.06.2021. Dopo tale ora e data il sistema non sarà più operativo e, di conseguenza, non sarà più possibile presentare l’eventuale domanda di manifestazione d’interesse al bando. 
La piattaforma su cui compilare la manifestazione d’interesse sarà accessibile solamente tramite l’identità digitale del richiedente il contributo (SPID, CIE). Alla manifestazione di interesse dovranno essere allegati i seguenti documenti in formato PDF:
Carta di circolazione dell’auto che si intende rottamare;
Dichiarazione dei redditi solo se è tenuto alla sua presentazione.
Per verificare la classe emissiva della tua auto (euro 0, euro 1, etc) accedi al portale dell'automobilista ed inserisci il numero di targa.
Ad ogni Manifestazione d’interesse verrà assegnato un codice univoco.
Si consiglia vivamente di stampare la pagina o il documento tramite il relativo pulsante, e conservarlo con cura, unitamente a copia dei documenti allegati, per eventuali controlli come da Bando, dopo aver trasmesso la propria manifestazione d’interesse. 
ATTENZIONE! Il codice univoco della manifestazione d’interesse dovrà essere utilizzato a partire dal 15 luglio 2021 per la presentazione della richiesta di contributo finale. 
NON E’ POSSIBILE FARE DOMANDA CON ALTRE MODALITA’.
 
Puoi trovare alcune risposte alle domande più frequenti nelle  seguenti FAQ :
sono decorsi i termini per l'accesso alla piattaforma per l'inseririmento della manifestazione di interesse, gli uffici rimangono comunque a disposizione per risolvere eventuali dubbi il martedì dalle 10:00 alle 12:00  al numero 041/2792442. 

GRADUATORIA e LISTA NON AMMESSI - in costruzione

La graduatoria e la lista non ammessi saranno disponibili in questo spazio web non appena i relativi decreti saranno approvati.
Si prega vivamente di non telefonare o mandare e-mail per informazioni sulla data di approvazione per non aggravare l'attività degli uffici.

 

 

Struttura di riferimento

Area Tutela e Sicurezza del Territorio
Direzione Ambiente
PEC: ambiente@pec.regione.veneto.it 
Segreteria: 041 279 2143 - 2186 - email: ambiente@regione.veneto.it
Unità Organizzativa Tutela dell'Atmosfera
email: atmosfera@regione.veneto.it
 



Data ultimo aggiornamento: 22 giugno 2021