Percorsi Percorsi

Siti tematici Siti tematici

Banner sviluppo rurale veneto

 

Collegamento al sito dedicato al PSR 2014 2020

 

 Link esterno al sito web di Piave

 

  banner avepa

 

    banner veneto Agricoltura



Data ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2023

Distretti biologici

L’articolo 13 del Decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 228, come modificato dall’articolo 1, comma 499 della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, colloca i “biodistretti e i distretti biologici” tra i distretti del cibo e li definisce “territori per i quali agricoltori biologici, trasformatori, associazioni di consumatori o enti locali abbiano stipulato e sottoscritto protocolli per la diffusione del metodo biologico di coltivazione, per la sua divulgazione nonché per il sostegno e la valorizzazione della gestione sostenibile anche di attività diverse dall’agricoltura”.

Successivamente, l’articolo 13 della Legge 9 marzo 2022, n. 23 ha ampliato la definizione dei distretti biologici, precisando finalità ed altre caratteristiche e stabilendo alcune regole generali per il loro riconoscimento da parte delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano.
Il Decreto del Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste n. 663273 del 28 dicembre 2022, infine, ha definito i requisiti e le condizioni per la costituzione ed il riconoscimento dei distretti biologici dando la facoltà alle Regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano di prevedere ulteriori requisiti di riconoscimento.

Con DGR n. 786 del 27 giugno 2023 la Giunta regionale ha approvato le Disposizioni regionali per il riconoscimento dei distretti biologici (di seguito: Disposizioni regionali), che disciplinano i procedimenti amministrativi di riconoscimento dei distretti biologici e di adeguamento dei distretti del cibo biologici ai requisiti previsti dal citato decreto ministeriale, e lo svolgimento delle attività di vigilanza sui distretti biologici riconosciuti.
Con Decreto n. 122 del 18 luglio 2023 la Direzione Agroalimentare ha approvato la modulistica per presentare:
Domanda di riconoscimento di distretto biologico
Domanda di adeguamento dei requisiti di distretto biologico
Comunicazione di mantenimento dei requisiti di riconoscimento
I modelli contenuti in ciascun pacchetto di files sono elencati in questo documento.

Consulta l'elenco dei distretti biologici riconosciuti dalla Regione del Veneto

Superficie agricola utilizzata biologica del Veneto

Le Disposizioni regionali stabiliscono che, al momento del riconoscimento e durante la realizzazione del rispettivo piano di distretto, i distretti biologici del Veneto devono rilevare la superficie agricola utilizzata (SAU) biologica (in conversione e biologica) che ricade nell’area del distretto, utilizzando i dati sotto riportati che derivano dalle notifiche di attività con metodo biologico presentate dagli operatori (fonte: AVEPA).
I dati sono espressi in ettari e riguardano solo i comuni in cui è stata rilevata SAU in conversione e/o SAU biologica.
Dal calcolo della SAU biologica sono state escluse tutte le superfici non SAU: tare, boschi, ecc.

SAU biologica per comune del Veneto (aggiornamento al 31/12/2023).
SAU biologica per comune del Veneto (aggiornamento al 30/06/2023).

Risposta alle domande più frequenti (FAQ)

FAQ aggiornate al 21/07/2023

-----------------------------------------------------------------------------

Info:
UO Qualità conoscenze e innovazioni agroalimentari:
Direttore - Giorgio Trentin (tel. 041 2795529 - email: giorgio.trentin@regione.veneto.it)
E.Q. Regimi di qualità dei prodotti agroalimentari
Responsabile - Giovanni Mancinelli (tel. 041 2795521 - email: giovanni.mancinelli@regione.veneto.it)
Antonio Pesce (tel. 041 2795520 - email: antonio.pesce@regione.veneto.it)

 



Data ultimo aggiornamento: 14 maggio 2024