Amministrazione Trasparente Amministrazione Trasparente



fonte: Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto

ordinamento: i provvedimenti sono in ordine di data provvedimento
visita il sito BurVeT »


Decreto

Atto numero: 176 del: 08/10/2020 Visualizza dettaglio atto »
Bollettino numero: 153 del: 16/10/2020 Visualizza bollettino »

Competenza:
STRUTTURA DI PROGETTO VALORIZZAZIONE E DISMISSIONE DEL PATRIMONIO

Oggetto:
Determina a contrarre mediante affidamento diretto, ai sensi l'art. 36, co. 2 lett.b) del D.Lgs n. 50/2016, come integrato dall'art. 1 della Legge 11 settembre 2020 n. 120 di conversione in legge, con modificazioni, del Decreto-Legge 16 luglio 2020, n. 76, recante «Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitali» (Decreto Semplificazioni), delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei settori Nord e Ovest Lotto II° presso il Complesso Immobiliare denominato "Forte E. Cosenz" sito in Venezia Favaro Veneto, località Dese, CUP H72I19000360002 CIG: 8463460520 Indizione della procedura e approvazione degli atti di gara.

Contenuto ed estremi dei principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento:

Con il presente provvedimento si approva l'indizione della procedura di affidamento diretto, ai sensi l'art. 36, co. 2 lett.b) del D.Lgs n. 50/2016, come modificato dall'art. 1 della Legge 11 settembre 2020 n. 120 di conversione in legge, con modificazioni, del Decreto-Legge 16 luglio 2020, n. 76, recante «Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitali» (Decreto Semplificazioni), a mezzo Trattativa Diretta sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei settori Nord e Ovest Lotto II° presso il Complesso Immobiliare denominato "Forte E. Cosenz" sito in Venezia Favaro Veneto, località Dese e contestualmente si approvano gli atti di progetto e di gara

Spese previste: -

Decreto

Atto numero: 857 del: 07/10/2020 Visualizza dettaglio atto »
Bollettino numero: 153 del: 16/10/2020 Visualizza bollettino »

Competenza:
DIREZIONE AMBIENTE

Oggetto:
Piave Servizi S.p.A. Adeguamento e potenziamento dell'impianto di depurazione di Quarto d'Altino (VE). Determinazione n. 118 del 10/02/2015. Comune di localizzazione Quarto d'Altino (VE). Procedura di proroga di validità del provvedimento di VIA (D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., L.R. n. 4/2016 e D.G.R. n. 94/2017). Codice progetto 14/14

Contenuto ed estremi dei principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento:

Con il presente provvedimento viene rilasciata una proroga fino al 02/03/2025 della validità del provvedimento di VIA rilasciato con D.G.R. n. 118 del 10/02/2015 per il progetto presentato da Piave Servizi S.p.A. e relativo a "Adeguamento e potenziamento dell'impianto di depurazione di Quarto d'Altino (VE)".

Spese previste: -

Decreto

Atto numero: 731 del: 07/10/2020 Visualizza dettaglio atto »
Bollettino numero: 156 del: 20/10/2020 Visualizza bollettino »

Competenza:
DIREZIONE LAVORO

Oggetto:
L.R. 13 marzo 2009, n. 3 art. 25 "Accreditamento" - DGR n. 2238 del 20/12/2011 "Approvazione del sistema di accreditamento allo svolgimento dei Servizi per il lavoro nel territorio della Regione Veneto (art. 25 legge regionale 13 marzo 2009 n.3)" e s.m.i. Revoca dell'accreditamento e conseguente cancellazione dall'elenco regionale dell'ente RECRUIT SRL (codice fiscale 05140760967, codice ente 6245, codice accreditamento L238).

Contenuto ed estremi dei principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento:

Con il presente provvedimento si dispone la revoca dell'accreditamento dell'ente RECRUIT SRL (codice fiscale 05140760967, codice ente 6245, codice accreditamento L238) e la conseguente cancellazione dall'elenco regionale degli operatori accreditati. Protocollo regionale n. 334484 del 26/08/2020.

Spese previste: -

Dati aggiornati al 20/10/2020

Gestore Download Gestore Download

Download dei file in formato open