Amministrazione Trasparente Amministrazione Trasparente



fonte: Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto

ordinamento: i provvedimenti sono in ordine di data provvedimento
visita il sito BurVeT »


Decreto

Atto numero: 321 del: 25/11/2021 Visualizza dettaglio atto »
Bollettino numero: 161 del: 03/12/2021 Visualizza bollettino »

Competenza:
DIREZIONE ACQUISTI E AA.GG.

Oggetto:
Affidamento, ai sensi dell'art. 1, comma 2, lett.a) del D.L. 76/2020, convertito dalla Legge n. 120/2020, così come modificato dall'art. 51 del D.L. n. 77/2021, tramite affidamento diretto della fornitura di n. 13 decoder digitale terrestre Digisat SST2 Player per i televisori in uso presso le sedi di Palazzo Balbi e Roma della Giunta Regionale del Veneto, e contestuale assunzione dell'impegno di spesa di Euro 468,00 (IVA 22% inclusa) a favore della ditta RT Sistem snc via A. Fradeletto, 31 30172 Venezia Mestre Partita IVA e C.F. 01464940277 sul bilancio di esercizio 2021. L.R. n. 39/2001. CIG n. ZEB33C3DE6, CUP H79J21010020002.

Contenuto ed estremi dei principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento:

Con il presente provvedimento si procede all'acquisizione della fornitura di n. 13 decoder digitale terrestre Digisat SST2 Player per i televisori in uso per la sede di Palazzo Balbi e Roma della Giunta Regionale del Veneto, con affidamento, ai sensi dell'art. 1, comma 2, lett .a) del D.L. 76/2020, convertito dalla Legge n. 120/2020, così come modificato dall'art. 51 del D.L. n. 77/2021, tramite affidamento diretto, a favore della ditta RT Sistem snc via A. Fradeletto, 31 30172 Venezia Mestre IVA e C.F. 01464940277, e si assume l' impegno di spesa di Euro 468,00 (IVA 22% inclusa) sul bilancio di esercizio 2021.

Spese previste: -

Decreto

Atto numero: 173 del: 25/11/2021 Visualizza dettaglio atto »
Bollettino numero: 161 del: 03/12/2021 Visualizza bollettino »

Competenza:
DIREZIONE ICT E AGENDA DIGITALE

Oggetto:
Decreto n. 99 del 24 settembre 2019: Contratto Quadro per "Servizi in ambito Sistemi Gestionali Integrati per le Pubbliche Amministrazioni - id 1607 Lotto 2" cig. 621032497B; contratto esecutivo Cig derivato 802311431F per l'erogazione dei servizi per la gestione, manutenzione ed evoluzione dell'API Management. Programma Operativo Regionale (POR) Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Veneto 2014 2020, Asse 2 "Agenda Digitale", azione 2.2.3. "Interventi per assicurare l'interoperabilità delle Banche dati pubbliche e la diffusione del Circuito Cresci"; CUP H74E19000140009. Proroga del termine finale del contratto esecutivo al 30/06/2022.

Contenuto ed estremi dei principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento:

Con il presente provvedimento si dispone la proroga del termine finale del contratto esecutivo Cig derivato 802311431F al 30/06/2022 stipulato tra Regione del Veneto e la società Engineering Ingegneria Informatica S.p.A., sede legale in Roma, Piazzale dell'Agricoltura, n. 24, Cap 00185, P. IVA 05724831002, codice fiscale 00967720285, mandataria del costituito raggruppamento tra la stessa e le società mandanti Municipia S.p.A. con sede legale in Trento, Engiweb Security S.r.l., con sede legale in Trento, NTT DATA Italia S.p.A., società unipersonale soggetta all'attività di direzione e coordinamento di NTT DATA EMEA Ltd con sede legale in Milano, Intellera Consulting S.r.l. (ex PricewaterhouseCoopers Advisory S.p.A.), con sede legale in Milano, Expleo Italia S.p.a (ex SQS Software Quality Systems Italia S.p.A) con sede legale in Roma, sottoscritto in data 18/09/2019. Si dà atto che detta proroga non comporterà un incremento della spesa impegnata con Decreto n. 99 del 24 settembre 2019 del Direttore della Direzione ICT e Agenda Digitale. La procedura dà attuazione Programma Operativo Regionale (POR) Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Veneto 2014 2020, Asse 2 "Agenda Digitale", azione 2.2.3 "Interventi per assicurare l'interoperabilità delle Banche dati pubbliche e la diffusione del Circuito Cresci", CUP H74E19000140009.

Spese previste: -

Decreto

Atto numero: 66 del: 24/11/2021 Visualizza dettaglio atto »
Bollettino numero: 161 del: 03/12/2021 Visualizza bollettino »

Competenza:
DIREZIONE VALUTAZIONI AMBIENTALI, SUPPORTO GIURIDICO E CONTENZIOSO

Oggetto:
CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE Ricalibratura della rete scolante di bonifica a servizio di 1750 ettari nei Comuni di Campagna Lupia, Camponogara e Campolongo Maggiore. Potenziamento dell'impianto idrovoro di Lova e della botte a sifone sottopassante il Canale Taglio Novissimo. Comune di localizzazione: Campagna Lupia (VE). Comuni interessati: Camponogara e Campolongo Maggiore (VE). Proroga di validità temporale del provvedimento di VIA ai sensi della DGR n. 94/2017 (DGR n. 1746 del 01/12/2015 pubblicata sul BUR n. 119 del 22/12/2015).

Contenuto ed estremi dei principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento:

Con il presente provvedimento viene concessa la proroga per cinque anni della validità del provvedimento di VIA rilasciato con DGR n. 1746 del 01/12/2015 pubblicata nel BURV n. 119 del 22/12/2015, per il progetto presentato dal Consorzio di Bonifica Acque Risorgive dal titolo "Ricalibratura della rete scolante di bonifica a servizio di 1750 ettari nei Comuni di Campagna Lupia, Camponogara e Campolongo Maggiore. Potenziamento dell'impianto idrovoro di Lova e della botte a sifone sottopassante il Canale Taglio Novissimo". con aggiornamento e specifiche delle relative prescrizioni.

Spese previste: -

Dati aggiornati al 06/12/2021

Gestore Download Gestore Download

Download dei file in formato open