Commissione Ormone della crescita

La Nota AIFA n. 39 , ha limitato la prescrizione dell’ormone della crescita (GH) a condizioni specifiche in funzione dell’età neonatale, evolutiva, di transizione e adulta, e ha previsto l’istituzione di un Registro nazionale informatizzato al fine di garantire la sorveglianza epidemiologica, la correttezza diagnostica ed il monitoraggio dell’appropriatezza del trattamento.
La stessa Nota AIFA stabilisce che la terapia con GH può essere erogata sulla base di una diagnosi e Piano Terapeutico da parte di Centri specializzati e individuati dalle Regioni e dalle Province autonome.
Con DGR n. 2170 del 08 agosto 2008  la Giunta regionale del Veneto, in adempimento a quanto previsto dalla Nota AIFA, ha istituito la Commissione Regionale per la sorveglianza epidemiologica e il monitoraggio dell'appropriatezza del trattamento con GH in età evolutiva e in età adulta, attribuendovi le seguenti funzioni:
• promuovere la compilazione del Registro Nazionale previsto ed analizzare, attraverso l’implementazione del Registro Regionale, le caratteristiche dei soggetti in trattamento con GH;
• valutare l’appropriatezza prescrittiva nelle indicazioni previste dalla Nota AIFA n. 39 ed autorizzare l’uso di GH nell’età evolutiva nei casi in cui, pur in assenza di deficit ormonali, ricorrano le caratteristiche cliniche-auxologiche del punto 1 della Nota stessa;
• valutare le caratteristiche dei pazienti sottoposti al trattamento, la dose di ormone utilizzata, gli eventuali eventi avversi, le richieste di autorizzazione alla prescrizione, secondo Nota AIFA n. 39, attraverso la rete regionale che comprende tutti i Centri regionali specializzati e autorizzati alla prescrizione di GH;
• valutare i contenuti del monitoraggio in modo da adeguarlo alla verifica dell’efficacia e sicurezza del trattamento e dell’attività dei Centri prescrittori in relazione ad un’eventuale rivalutazione della rete dei Centri stessi;
• analizzare le informazioni attraverso tutti gli strumenti disponibili, secondo una logica di integrazione degli archivi, avvalendosi anche dei dati di prescrizione forniti dai database della farmaceutica convenzionata, nel rispetto delle norme di tutela della privacy;
• predisporre rapporti periodici riportanti il risultato delle analisi e le informazioni relative a specifiche autorizzazioni di prescrizione, per l’Assessorato Regionale alle Politiche Sanitarie, i Centri specialistici prescrittori del Veneto, i Servizi Farmaceutici Territoriali delle Aziende ULSS del Veneto, l’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero della Salute, qualora previsto.


Composizione della Commissione
Con Decreto del Dirigente del Settore Farmaceutico - Protesica - Dispositivi medici n. 8 del 10.03.2015 vengono nominati i Componenti della Commissione Regionale GH:
• dr.ssa Giovanna Scroccaro - Responsabile del Settore Farmaceutico - Protesica - Dispositivi medici - presidente -(responsabile del Servizio Farmaceutico regionale con fuonzioni di Presidente);
• dr.ssa Nella Augusta Greggio - Dirigente medico presso il D.A.I. per la salute della donna e del bambino dell'Azienda Ospedaliera - Universitaria di Padova - (pediatra endocrinologo);
• dr. Roberto Castello - Direttore della U.O.C. di Medicina generale e sezione di decisione clinica dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona - (endocrinologo dell’adulto);
• prof. Paola Facchin - Responsabile del Coordinamento Regionale per le Malattie Rare (esperto in epidemiologia sanitaria);
• dr.ssa Susanna Zardo – direttore della U.O.C. Farmacia Territoriale dell’Azienda ULSS 12 "Veneziana" - (farmacista operante presso i Servizi Farmaceutici Territoriali);

La commissione resterà in carica per tre anni dalla data della sua costituzione. L'attività di segreteria è svolta dal Settore Farmaceutico della Regione Veneto con il supporto tecnico - scientifico del Coordinamento Regionale Unico sul Farmaco.


Centri autorizzati alla prescrizione di GH
Con DGR n. 754 del 14.05.2015 la Giunta regionale del Veneto, ha provveduto al rinnovo dei Centri autorizzati alla prescrizione di GH già autorizzati con DGR n. 641 del 07.05.2013, in adempimento a quanto previsto dalla Nota AIFA.

Applicativo informatizzato regionale
Con DGR n. 248 del 11.03.2014 è stato attivato l’applicativo informatizzato regionale per la prescrizione, eventuale autorizzazione, dispensazione e monitoraggio di GH, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di sorveglianza epidemiologica e di monitoraggio dell’appropriatezza del trattamento a livello regionale.
L’applicativo permette la condivisione della cartella clinica del paziente tra il Centro prescrittore, il Centro periferico individuato per seguire il follow-up, la Commissione Regionale del GH, nonché il Distretto, la Farmacia ospedaliera e/o territoriale dell’Azienda ULSS di residenza del paziente, attraverso cui avverrà la distribuzione del farmaco.


Provvedimenti e documenti utili



Contatti
Dr.ssa Marika Torbol
Coordinamento Regionale Unico sul Farmaco
Tel. 045.807.6062
Fax 045.807.6099
Mail: cruf.air@regione.veneto.it

 


 

 



Data ultimo aggiornamento: 21/09/2016

Percorsi


Siti tematici


Contenuto Html