LUOGHI STORICI DEL COMMERCIO 
 

La Regione del Veneto, con la Legge Regionale 28/12/2012, n. 50, nell’ambito delle politiche attive finalizzate allo sviluppo del settore commercio in ambito urbano, ha inteso valorizzare i cd. “luoghi storici del commercio”, ossia le attività commerciali con valore storico o artistico che costituiscono testimonianza dell’identità commerciale delle aree urbane di antica formazione.
A tale scopo la legge regionale, all’art. 11, ha previsto l’istituzione, da parte della Giunta regionale, dell’elenco regionale dei luoghi storici commercio.
In attuazione della citata disposizione normativa, la Giunta regionale, con deliberazione n. 696 del 13 maggio 2014, ha provveduto ad istituire il suddetto elenco e ne ha stabilito requisiti, modalità e termini di iscrizione; in particolare essa prevede che possano essere iscritti negozi, locali, bar, farmacie e attività produttive artigianali in esercizio da almeno 40 anni e con notevole rilevanza storica o artistica o merceologica,  
Gli esercizi iscritti possono utilizzare un marchio distintivo (logo) che dev’essere riprodotto esclusivamente secondo le specifiche tecniche comunicate dalla Regione contestualmente alla trasmissione del provvedimento regionale di iscrizione; possono altresì accedere a finanziamenti in conto capitale per la valorizzazione dei luoghi (per interventi di recupero e conservazione dei locali e sui beni mobili in essi contenuti), qualora vi siano risorse finanziarie disponibili.
Sono considerati "luoghi storici del commercio" tutti gli esercizi commerciali aperti al pubblico da almeno quaranta anni. La condizione vale anche nel caso in cui, nel corso del tempo, il luogo storico abbia subito l'alternarsi di gestioni diverse, o nel caso in cui sia risultato per alcuni periodi o risulti attualmente chiuso al pubblico, purché siano state preservate le caratteristiche architettoniche e di arredo originali, la tipologia di attività e il settore merceologico.
 
Le domande per l’iscrizione nell’elenco regionale dei luoghi storici del commercio sono presentate dai soggetti in possesso dei requisiti prescritti dalla citata deliberazione della Giunta regionale n. 696 del 13 maggio 2014, pubblicata nella pagina del sito internet regionale dedicata ai luoghi storici del commercio
 
Chi può fare richiesta
Titolare di attività
Gestore di attività previo assenso del titolare
Proprietario dei beni immobili di interesse storico o artistico nei quali si svolge l’attività
 
Tipologie di esercizio
 
a)  attività commerciali al dettaglio su area privata;
b)  attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande;
c)  mercati su aree pubbliche;
d)  attività artigianali, con annessa attività di vendita, integrate in un contesto urbano caratterizzato   dalla presenza di attività commerciali;
e)  farmacie;
f)   alberghi o locande nei quali vi sia somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, ai sensi della vigente normativa regionale.

Documentazione da presentare:

1. domanda di iscrizione
2. relazione illustrativa dell’attività concernente la sua evoluzione nel tempo e il grado di conservazione dei relativi caratteri storici o artistici oppure architettonici o merceologici, nonché eventuali iniziative condotte, o che si intendono condurre, al fine di assicurare l’integrazione dell’attività con le funzioni economiche, culturali e sociali del contesto urbano di riferimento;
3. planimetria in scala 1:5000 dalla quale possa evincersi l’ubicazione dell’immobile che identifica il luogo storico;
4. eventuale documentazione storica inerente al luogo;
5. documentazione fotografica a corredo di quanto indicato nella domanda di iscrizione;
6. copia di documento di identità in corso di validità.
 
Le domande, corredate della documentazione prevista dalla citata deliberazione della Giunta regionale, ed in conformità a quanto previsto dalla D.G.R. n. 137 del 10 febbraio 2015 devono essere presentate esclusivamente tramite modalità telematica dall’ 1 al 30 aprile di ogni anno direttamente alla Regione del Veneto: Direzione Industria, Artigianato, Commercio e Servizi – Unità Organizzativa Commercio e servizi (PEC: dip.sviluppoeconomico@pec.regione.veneto.it,  e-mail: industriartigianatocommercioservizi@regione.veneto.it., e, per conoscenza, ai Comuni, indicando nell’oggetto la seguente dicitura “U.O.  Commercio e servizi - Domanda di iscrizione nell’elenco regionale dei luoghi storici del commercio ditta…..(indicare denominazione)”.
 
La Regione provvederà direttamente all’istruttoria di competenza.
 
La modulistica già approvata con deliberazione n. 696 del 2014 è pubblicata nel sito internet regionale nell'area dedicata ai luoghi storici del commercio.
 
L’elenco regionale dei luoghi storici del commercio è soggetto ad eventuale revisione da attuarsi entro il 31 luglio di ciascun anno, sulla base di segnalazioni da parte del Comune qualora non sussistano più i requisiti necessari.
 
 
Palazzo Grandi Stazioni - Fondamenta Santa Lucia - Cannaregio 23 - 30121 Venezia (VE)
Tel. 041 2794250 - 4251
Fax. 041 2794253
Pec: dip.sviluppoeconomico@pec.regione.veneto.it

Normativa di riferimento:
 
D.G.R. n. 696 del 13/05/2014 -"Istituzione dell'elenco regionale dei luoghi storici del commercio e criteri regionali per l'individuazione comunale ai sensi dell'articolo 11 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50 "Politiche per lo sviluppo del sistema commerciale nella Regione del Veneto"
 
Modulistica:
Elenco regionale dei luoghi storici (allegato A)
Domanda iscrizione all’elenco (allegato C)
Scheda di censimento (allegato D)
 
D.G.R. n. 137 del 10/02/2015 - "Iscrizione nell'elenco regionale dei luoghi storici del commercio ai sensi dell'articolo 11 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50 "Politiche per lo sviluppo del sistema commerciale nella Regione del Veneto". Deliberazione della Giunta regionale n. 696 del 13 maggio 2014. Anticipazione del termine di presentazione delle domande per l'anno 2015"
 


Data ultimo aggiornamento: 17/11/2016

luoghi storici del commercio: alcune iniziative a livello locale
segnala una iniziativa

Compila il form online, dedicato agli Enti del territorio, per poter segnalare iniziative istituzionali rivolte ai cittadini del Veneto che saranno pubblicate e segnalate all'interno di queste pagine.



Data ultimo aggiornamento: 09/12/2015