Contributo regionale "Buono Libri" e contenuti didattici alternativi

CONTRIBUTO REGIONALE "BUONO-LIBRI"
ANNO SCOLASTICO-FORMATIVO 2018-2019

  • Con Decreto del Direttore Diirezione Fomazione e Istruzione è stato approvato il modello di presa d’atto della qualità di Responsabili del trattamento dei dati ex art. 28 Regolamento 2016/679UE (General Data Protection Regulation – GDPR) dei Comuni in relazione al Bando per la concessone del contributo regionale "Buono-Libri e Contenuti didattici alternativi" in relazione all'anno 2018-2019 (Deliberazione Giunta regionale n. 1035-2018) [file zip 87Kb].
     
  • Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 1035 del 17 luglio 2018 è stato approvato il Bando per la concessione del Contributo regionale "Buono-libri e Contenuti didattici alternativi" per l'anno 2018-2019. Accedi alla Delibera e al Bando [file pdf 209Kb].

Autorizzazione all'accesso alla procedura web:
- dal 29/08/2018 al 13/09/2018 esclusivamente per i Sindaci

Compilazione della domanda:
- dal 14/09/2018 al 15/10/2018 (ore 12,00 termine perentorio) per i Richiedenti

Conferma dati dichiarati dai Richiedenti e invio domande alla Regione:
- dal 14/09/2018 al 31/10/2018 (ore 12,00 termine perentorio) esclusivamente per i Sindaci

Procedura web (accedi)





CONTRIBUTO REGIONALE “BUONO-LIBRI”
ANNO SCOLASTICO-FORMATIVO 2017-2018
Pagamenti

Si comunica che sono in corso i pagamenti del contributo regionale “Buono-Libri”, per l’anno 2017/2018, in favore dei Comuni. Si presume che i Comuni riceveranno gli importi assegnati con Decreto del Dirigente della Direzione Formazione e Istruzione n. 1151 del 9 novembre 2017 entro il mese di febbraio 2018.
 

Venezia, 14 febbraio 2018


AVVISO PER GLI UTENTI INTERESSATI A RICHIEDERE CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO - ATTESTAZIONE ISEE 2018

  • Il 15 gennaio 2018 termina la validità delle Dichiarazioni Sostitutive Uniche (DSU) presentate nell’anno 2017. Pertanto, per la richiesta di nuove prestazioni sociali agevolate come, ad esempio, i contributi “Buono-Scuola” e “Buono-Libri” è necessario presentare una nuova DSU per ottenere il rilascio del nuovo ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) per l’anno 2018. Detto ISEE sarà valido fino a gennaio 2019.
    Per calcolarlo gratuitamente ci si può:
    a) rivolgere al Comune di residenza, ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati, alle sedi INPS presenti nel territorio;
    b) collegare al sito www.inps.it – “Servizi on line”, compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) on line e trasmetterla direttamente via internet dal proprio computer.
    Venezia 17 gennaio 2018
     

Anno scolastico-formativo 2017-2018

  • Il Decreto del Direttore della Direzione Formazione e Istruzione n. 1151 del 9 novembre 2017 ha approvato il piano di riparto delle risorse statali tra i Comuni.
    Accedi: buonolibriweb

    Venezia, 23/11/2017
Contenuto Html