Home • Comunicazione e Informazione

Contributi per l'organizzazione di mostre

I contributi ad Enti locali, Istituzioni, Associazioni e Fondazioni senza fine di lucro.

Rete degli Urp del Veneto

On line il nuovo portale della rete degli URP

Patrocinio

La procedura per richiedere un patrocinio regionale.

Comunicazione e Informazione

L’attività della Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione si articola in 2 aree fondamentali:

- l’area comunicazione coordina gli Uffici Relazioni con il Pubblico (URP) dei capoluoghi di Provincia; inoltre, tiene i rapporti con il CORECOM (per la gestione delle procedure relative ai tentativi obbligatori di conciliazione tra utenti e gestori di Telecomunicazioni) e con l’AGCOM (per il monitoraggio delle spese di comunicazione).
Gestisce il “Portale istituzionale – aggiornamento diretto” dell’Area bandi, avvisi e concorsi, notizie di primo piano. Monitora i dati in materia di trasparenza perché gli adempimenti siano corretti e aggiornati, sollecitando le Strutture competenti per materia. Coordina l’attività di tutti i referenti internet delle diverse strutture regionali, ai quali fornisce adeguata formazione.


- l’area informazione svolge compiti di coordinamento, monitoraggio e consulenza alle strutture regionali in materia di comunicazione e informazione. Dà attuazione alle richieste informative della Presidenza e degli Assessori, ricevute attraverso l’Ufficio stampa, in particolare per quanto riguarda i Servizi (come Agenzie di stampa, Rassegna stampa, Monitoraggi radio- televisivi) che si traducono in procedure di affidamento.
Gestisce campagne pubblicitarie direttamente e per conto di altre Strutture.
Predispone annualmente il Progetto di comunicazione a carattere pubblicitario.
Attua il monitoraggio della spesa sui provvedimenti regionali per garantire il rispetto dei limiti ex art. 6 comma 8 del D.L. 78/ 2010.
Tiene i rapporti con AGCOM per quanto riguarda le spese pubblicitarie;
Gestisce l’attività di inserzionistica promozionale e garantisce per tutta la Regione, l’attività di inserzionistica legale (obbligatoria) su testate e Gazzetta Ufficiale.

Nello specifico, l’Unità Organizzativa svolge attività sulle seguenti materie:

PATROCINIO REGIONALE
Il Patrocinio rappresenta una forma di adesione ed una manifestazione di apprezzamento da parte della Regione ad iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, artistiche e scientifiche. La concessione è riservata esclusivamente alla competenza del Presidente della Regione del Veneto, mentre l'istruttoria delle domande è coordinata dall’Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione.
Approfondimenti

LOGO REGIONALE
L’Unità Organizzativa disciplina in modo omogeneo l’utilizzo del logo regionale sui diversi prodotti grafici - da parte delle Strutture e dei Soggetti esterni che abbiano beneficiato di finanziamenti, contributi, o abbiano partecipato a progetti regionali, in linea con le direttive sull’immagine coordinata contenute nella apposita GUIDA ALL’UTILIZZO DEL LOGO REGIONALE.
Approfondimenti

UFFICI RELAZIONI CON IL PUBBLICO – URP
L’Unità Organizzativa svolge attività di comunicazione attraverso gli Uffici per le Relazioni con il Pubblico (U.R.P.), già istituiti con L.R. n. 25/1988 che, oltre a svolgere le funzioni di informazione ai cittadini previste dalla Legge n. 150/2000, supportano il Corecom nelle attività relative ai tentativi obbligatori di conciliazione tra utenti e gestori di TLC, sulla base di apposito Protocollo d’intesa stipulato tra Giunta e Consiglio.
Approfondimenti

UFFICIO COORDINAMENTO INTERNET
Attraverso la sua attività, l’Unità Organizzativa sovrintende all’implementazione e gestione dei contenuti pubblicati nel sito internet della Giunta Regionale dettando le linee editoriali e comunicative atte a garantire l’uniformità e l’omogeneità delle informazioni e dei documenti che l’Ente rende disponibili agli utenti. Per la gestione e l’aggiornamento dei contenuti, questo Ufficio forma e supporta i referenti internet individuati presso le varie strutture regionali. L’Unità Organizzativa cura la Newsletter istituzionale indirizzata agli utenti interessati, interni ed esterni alla Regione.

SETTORE RADIOTELEVISIVO
Nel settore radiotelevisivo l’Unità Organizzativa opera attraverso le emittenti radiofoniche e televisive locali, per la diffusione di eventi, iniziative, progetti regionali, coordinando e supportando le strutture nell'affidamento di specifici programmi di settore a emittenti selezionate.
Elenco emittenti RADIO
Elenco emittenti TV

MONITORAGGIO AUDIO-VIDEO E RASSEGNA STAMPA
L’Unità Organizzativa cura i rapporti contrattuali e gli aspetti amministrativi a supporto dell’attività dell’Ufficio Stampa e della Presidenza, quali i servizi di monitoraggio audio-video e i servizi di rassegna stampa.

INSERZIONISTICA
L’attività di inserzionistica è gestita dall’Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione curando la pubblicazione degli Avvisi e Bandi, per i quali è prevista un’adeguata diffusione, sulla Gazzetta Ufficiale Italiana (GURI), sulle pagine Internet e ove, richiesto dalle Strutture, sulle testate nazionali e regionali. L’Unità Organizzativa provvede altresì a far conoscere, attraverso la stampa, eventi ed iniziative promossi dalla Regione, con progetti editoriali e/o acquisto di spazi.

AGENZIE GIORNALISTICHE
L’Unità Organizzativa cura i rapporti contrattuali e gli aspetti amministrativi legati ai rapporti con le principali Agenzie giornalistiche nazionali convenzionate con la Giunta Regionale, mentre la gestione funzionale del rapporto è affidata all'Ufficio Stampa.

MONITORAGGIO DELLA SPESA
La U.O. svolge una costante attività di monitoraggio della spesa, in linea con quanto disposto dal D.L. n. 78/2010 e L.R. 1/2011, sui provvedimenti afferenti la partecipazione a mostre, convegni o afferenti a pubbliche relazioni, rappresentanza e pubblicità. Per quanto riguarda in particolare la pubblicità, ogni anno è avviata la ricognizione delle iniziative e la pianificazione dei fondi regionali che ogni struttura prevede di utilizzare per la propria attività di comunicazione istituzionale, al fine di predisporre il "Progetto di comunicazione a carattere pubblicitario", il quale è poi approvato dalla Giunta. Un apposito monitoraggio ad hoc è dedicato all'impegno di fondi per la partecipazione regionale e/o sostegno a manifestazioni fieristiche. La U.O. monitora, inoltre, l’attuazione da parte delle strutture regionali della normativa vigente in materia di trasmissione dei dati richiesti dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM). 



Data ultimo aggiornamento: 01/06/2017