Newsletter Sviluppo Rurale del Veneto - Settembre 2017

 



Newsletter Sviluppo Rurale del Veneto (Settembre 2017) - In questo numero: bandi in scadenza del Psr Veneto; Incontro di Partenariato del Psr il 29 settembre aperto a operatori e cittadini; il Veneto aderisce alla piattaforma FEI per il credito agricolo; spesa sviluppo rurale, Psr Veneto leader in Italia; disponibile la Relazione annua di attuazione 2016 del Psr Veneto; i nuovi bandi dei Gruppi di azione locale in Veneto.

Diversificazione, attività extra-agricole e interventi
forestali, quattro bandi del Psr Veneto in scadenza


Sono i quattro i bandi del Psr Veneto in scadenza il prossimo 28 settembre. Le possibilità di finanziamento riguardano interventi di diversificazione delle imprese agricole, apertura di attività extra-agricole in aree rurali, investimenti in tecnologie forestali e interventi di ripristino di foreste danneggiate dalle calamità naturali.
Vai alla notizia



Stagioni e traguardi del Psr Veneto: Incontro di Partenariato (29 settembre)


Un evento per fare il punto sul passato, il presente e il futuro dello sviluppo rurale in Veneto. Si svolgerà a Mestre il prossimo 29 settembre l’Incontro con il Partenariato del Programma di sviluppo rurale, organizzato dalla Regione del Veneto. L'evento è aperto a operatori e cittadini.
Registrati all’evento



Credito e imprese agricole: il Veneto
aderisce alla piattaforma Fei con risorse Psr


La Regione Veneto aderisce alla piattaforma di garanzia “Agri” lanciata in Italia dal Fondo Europeo per gli Investimenti (Fei), emanazione diretta della Banca Europea per gli Investimenti (Bei). La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura, ha sottoscritto il protocollo che dà il via allo strumento finanziario, finalizzato a sostenere il credito agricolo.
Vai alla notizia



Spesa per lo sviluppo rurale, il Psr Veneto leader in Italia


Il Psr Veneto si conferma in testa a livello nazionale in termini di risorse erogate. Secondo il Report del secondo trimestre 2017 elaborato dalla Rete Rurale Nazionale, il Programma di sviluppo rurale del Veneto ha fatto nuovamente registrare la più alta percentuale di spesa in Italia, dopo la provincia autonoma di Bolzano.
Vai alla notizia



Disponibile online la Relazione di attuazione 2016 del Psr Veneto


L’avanzamento finanziario, l’applicazione delle misure, i progressi nella gestione del programma. E’ disponibile la Relazione annua di attuazione del Psr Veneto 2014-2020 riferita all’anno 2016. Il documento contiene le principali informazioni sullo stato di esecuzione del Programma di sviluppo rurale in Veneto. Il testo e gli allegati sono scaricabili dal portale della Regione del Veneto.
Scarica Relazione



Nuovi bandi Gal per lo sviluppo locale del Veneto


Cooperazione, recupero del patrimonio architettonico, investimenti nel settore agricolo. Prosegue l’uscita di bandi dei Gruppi di azione locale cofinanziati dall’Unione europea, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto, attraverso il Programma di sviluppo rurale 2014-2020. I Gal approvati dalla Regione stanno attivando con tempestività le strategie di sviluppo locale previste dai relativi Psl (Programmi di sviluppo locale), attraverso un numero considerevole di bandi pubblicati negli ultimi mesi.
Vai alla notizia



Cooperazione Gal: approvate le disposizioni per l’avvio dei progetti


Con l’approvazione della deliberazione n. 1252 dell’8 agosto è stato completato il quadro delle disposizioni per l’attuazione della Misura 19-Sviluppo locale Leader. Il provvedimento della Regione del Veneto mira ad assicurare l’avvio dei progetti di cooperazione dei Gruppi di Azione Locale.

Agricoltura Veneto

 

Apicoltura, aperto bando di finanziamento a sostegno del settore

La Regione del Veneto, con la deliberazione n. 1254 dell' 8 agosto 2017, ha attivato il nuovo programma di finanziamento a sostegno dell'apicoltura veneta. La richiesta di finanziamento può essere presentata dall' 11 agosto fino al 10 ottobre 2017. Il sostegno è cofinanziato dall’Unione europea e dalla Regione del Veneto attraverso i programmi regionali di settore.
Vai al bando


 
 

Sviluppo rurale Italia

 

Filiere agroalimentari, attivato sostegno nazionale per 260 milioni di euro


È disponibile la circolare applicativa del Mipaaf per l’attivazione dei contratti di filiera e di distretto. Si tratta di uno strumento che ha una dotazione finanziaria di 60 milioni di euro in contributo conto capitale e 200 milioni di euro di contributo a tasso agevolato attraverso il Fondo rotativo di sostegno alle imprese.
Vai alla notizia
 



Adattamento ai cambiamenti climatici, attivata consultazione pubblica


Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha avviato una consultazione pubblica rivolta a cittadini, istituzioni, mondo associativo e portatori di interesse, per la presentazione della prima stesura del Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici elaborata dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, finalizzata ad acquisire osservazioni utili alla elaborazione della versione finale del documento.
Vai alla notizia


 


Sviluppo rurale Europa


Consultazione europea sulla filiera alimentare


È in corso la consultazione pubblica lanciata dalla Commissione europea su come rendere più equa la filiera agroalimentare. Gli agricoltori, i cittadini e le altre parti interessate possono esprimere il loro parere tramite una consultazione online che si concluderà il 17 novembre.
Vai alla notizia


 
 

 
Iniziativa realizzata dalla Unità Organizzativa Programmazione Sviluppo rurale, nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale del Veneto 2014-2020 
 
Autorità di gestione e organismo responsabile dell’informazione: Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste Regione del Veneto Psr Veneto - Programma di sviluppo rurale del Veneto 2014-2020
 
Feasr - Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (confinanziamento Unione europea, Stato italiano e Regione del Veneto).
 
La redazione informa che il trattamento dei suoi dati personali avviene in osservanza di quanto disciplinato dalla nuova normativa sulla privacy (D.Lgs. art.13, 30 giugno 2003; 196 del nuovo codice). Nel caso desiderasse modificare, cancellare o semplicemente opporsi al trattamento dei suoi dati a nostra disposizione, e/o non volesse più ricevere comunicazioni di questo genere, è sufficiente inviare un messaggio scrivendo "cancella" nel campo titolo/oggetto all'indirizzo: svilupporurale@regione.veneto.it 
 


Siti tematici


Data ultimo aggiornamento: 11/10/2017