Tassa Regionale per l'abilitazione all'esercizio professionale


Di cosa si tratta

La tassa è prevista dal 1° comma dell’art. 190 del T.U. approvato con R.D. 31 agosto 1933, n. 1592 a carico di coloro che conseguono l’abilitazione dell’esercizio professionale.

La tassa deve essere versata a favore della Regione o Provincia Autonoma in cui è stato conseguito il titolo di studio (Laurea) oppure, nel caso di titoli accademici conseguiti all’estero, in cui ne è stato ottenuto il riconoscimento.

 

Quanto si paga

La Regione del Veneto ha determinato l’importo della tassa in € 59,39 da dimostrarsi all’ atto della consegna del titolo di abilitazione ovvero, per le professioni per le quali non si fa luogo al rilascio del titolo, all’ atto di iscrizione nell’albo o nel ruolo professionale.


Come si paga

Il versamento deve essere effettuato attraverso il portale di pagamento elettronico della Regione del Veneto denominato MyPay, integrato al sistema PagoPA.
Si può accedere alla pagina specifica del portale cliccando sul link:
https://mypay.regione.veneto.it/pa/public/richiestaPagamentoSpontaneo.html?codIpaEnte=R_VENETO&codTipo=ABILITAZIONE_ESERCIZIO_PROFESSIONALE

Compilare i campi del dovuto “Tassa regionale per l’abilitazione all'esercizio professionale”.
La voce causale: Versamento tassa di abilitazione all'esercizio professionale risulterà compilata in automatico.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

E’ competente in materia:
U.O. Istruzione e Università
Ufficio Diritto allo Studio Universitario
formazioneistruzione@regione.veneto.it


 



Data ultimo aggiornamento: 18 giugno 2020