Nidi in famiglia - Educatori


L’educatore di Nido in Famiglia è una persona appositamente qualificata e preparata che svolge la funzione educativa, di cura e di conduzione/gestione del Nido in Famiglia. È il fulcro relazionale/comunicativo della relazione educativa tra bambini e genitori. Opera in stretta connessione con il Coordinatore rete di Nido in Famiglia, all’interno di una Rete di Nido in Famiglia.

 

Gli adempimenti a carico dell'educatore di Nido in Famiglia


1.ISCRIZIONE NELL’ELENCO DEGLI EDUCATORI DI NIDI IN FAMIGLIA DELLA REGIONE DEL VENETO mediante:  Allegato C al Decreto del Direttore dell’Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile n. 46 del 07.11.2018

2.ACCORDO/CONVENZIONE con un coordinatore iscritto all’elenco regionale dei Coordinatori di rete di Nido in Famiglia;

3.COMUNICAZIONE AVVIO ATTIVITÀ DEL NIDO IN FAMIGLIA all'amministrazione comunale in cui è ubicato la civile abitazione, sede del servizio, mediante:  Allegato A al Decreto del Direttore dell’Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile n. 46 del 07.11.2018 (pag. 1-5)  Contenente il PROGETTO PSICO-EDUCATIVO,ORGANIZZATIVO E GESTIONALE;

4.AGGIORNAMENTO ANNUO del mantenimento o della rinuncia allo svolgimento dell’attività, mediante: Allegato A al Decreto del Direttore dell’Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile n. 46 del 07.11.2018 (pag. 1-5)
nel caso di rinuncia allo svolgimento del ruolo di “Educatore di Nido in Famiglia”:  Allegato D al Decreto del Direttore dell’Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile n. 46 del 07.11.2018

5.PRESENZA AI COORDINAMENTI E GLI INCONTRI DI AGGIORNAMENTO promossi da Coordinatore e Regione.
 


Come diventare educatore di Nido in Famiglia


Ai sensi del D. Lgs. n. 65 del 13 aprile 2017 e della DGR n. 153 del 16 febbraio 2018, l’educatore deve essere in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea triennale in Scienze dell’educazione (classe di laurea L19) a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per la prima infanzia e titoli equipollenti di cui al DM n. 270/2004;
  • Laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;
  • al 31 maggio 2017, titoli per operare nei servizi alla prima infanzia, ai sensi della DGR n. 84 del 16 gennaio 2007 e L.R. n. 32 del 23 aprile 1990.

Inoltre, per diventare educatore di Nido in Famiglia è necessario essere in possesso dell’Attestato di partecipazione alla formazione specifica, attivata o autorizzata dalla Regione del Veneto.
Per lavorare all’interno del sistema regionale “Nido in Famiglia”, ai sensi della D.G.R. n. 153/2018, è necessario iscriversi nell’elenco regionale degli “Educatori di Nido in Famiglia” mediante :
Allegato C al Decreto del Direttore dell’Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile n. 46 del 07.11.2018

L’aspirante educatore che vuole ricevere maggiori informazioni e avere un confronto con un esperto, può contattare un “Coordinatore di Nido in Famiglia” competente nel suo territorio. Per l'elenco dei coordinatori tornare alla pagina dei Nidi in Famiglia.

Per aprire un’unità d’offerta “Nido in Famiglia”, il servizio deve essere in possesso dei requisiti, di cui all’Allegato A alla D.G.R. n. 153/2018.

Con D.G.R. n. 1994 del 21.12.2018 è stato approvato l’avviso pubblico e la Direttiva per la presentazione di progetti formativi rivolti a coloro che intendano svolgere ex novo le attività di Educatore di Nido in Famiglia e di Coordinatore rete di Nidi in Famiglia, secondo le indicazioni contenute nella DGR n. 153/2018.

Informazioni in merito ai corsi per “Educatore di Nido in Famiglia” e “Coordinatore rete di Nido in Famiglia” si potranno trovare al seguente link: http://www.regione.veneto.it/web/formazione-e-istruzione/formazioneregionale nella sezione dedicata alle “Attività riconosciute”.

Torna alla pagina dei Nidi in Famiglia

 



Data ultimo aggiornamento: 24 settembre 2019