Screening oncologici

 

Prevenzione e diagnosi precoce

 

I Programmi di Screening hanno lo scopo di ridurre la mortalità favorendo la diagnosi precoce che accresce le possibilità di cura e di guarigione; sono rivolti a tutte le persone che abitano in Veneto e che sono in una fascia di età in cui il rischio di ammalarsi di questi tumori è più alto; sono un percorso gratuito grazie al quale le persone vengono accompagnate dal momento dell’adesione all’invito, alla diagnosi, fino alla cura dell’eventuale lesione.

La Regione del Veneto, per promuovere la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori al collo dell’utero (cervice uterina), alla mammella, al colon retto ha attivato rispettivamente presso le Aziende ULSS sul territorio tre specifici e corrispondenti Programmi di Screening:

a) Screening oncologico Cervicale
b) Screening oncologico Mammografico
c) Screening oncologico Colorettale

(STAMPA)

RIFERIMENTI GIURICO/AMMINISTRATIVI

  • DGR n. 1693 del 24.10.2017: Definizione del modello organizzativo integrato per la prevenzione, diagnosi precoce e trattamento del carcinoma della mammella. Modifica ed integrazione della DGR n. 2122 del 19 novembre 2013 e s.m.i.. Deliberazione n. 70/CR del 4 luglio 2017.
  • DGR n. 428 del 06.04.2017: Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 gennaio 2017 "Definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, di cui all'art. 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502" - recepimento e prime disposizioni attuative.
  • DGR n. 926 del 22.06.2016: Formalizzazione ed implementazione dei Gruppi Regionali di Lavoro specialistici all'interno dei programmi di screening oncologici e recepimento dei documenti da essi prodotti.  
  • DGR n. 760 del 14.05.2015: Prevenzione e diagnosi precoce dei tumori: prime indicazioni di riordino dei programmi di screening oncologici regionali ai sensi del D.Lgs. 29.4.1998, n. 124 e delle prestazioni specialistiche e di diagnostica strumentale e di laboratorio erogate ai sensi dell'art. 85, comma 4, della legge 23.12.2000, n. 388.

NEWS/EVENTI













-----------------------------------------------------------------------------------------------
Si precisa che laddove gli atti non rimandino a link ufficiali (G.U., Bur, siti istituzionali) non costituiscono testi ufficiali, per i quali si deve fare riferimento agli atti originali pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto o eventualmente depositati presso le strutture competenti.




Data ultimo aggiornamento: 24/01/2019

documenti e materiali