PSC Sezione Speciale exFESR PSC Sezione Speciale exFESR

 

Nel PSC Veneto – Sezione Speciale exFESR sono confluiti quegli interventi programmati originariamente nel POR FESR 2014-2020 e fuoriusciti per far fronte all'emergenza sanitaria determinata dal COVID-19.

In particolare con le DGR n.1332 del 16 settembre 2020, DGR n. 241 del 09 marzo 2021 e DGR n. 469 del 13 aprile 2021, sono state individuate le iniziative da attuare con le risorse FSC assegnate alla Regione del Veneto con Delibera CIPE n. 39/2020, riclassificate sulla base delle Aree Tematiche del PSC.

Più precisamente, per quanto attiene alla componente relativa all’ex FESR, le misure ricomprese nel PSC Veneto – Sezione Speciale attengono a:

Misure approvate dalla Giunta regionale precedentemente alla modifica del POR FESR che riguardano:

- il completamento dell'intervento della Banda Ultra Larga;

- gli interventi previsti nelle Strategie Integrate di Sviluppo Urbano Sostenibile (SISUS) delle Autorità Urbane (AU) dell’Asse 6 del POR FESR e gli interventi delle Strategie d’Area previste ed approvate nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree interne (SNAI);

- l’Assistenza Tecnica per l’attuazione del Piano Sviluppo e Coesione.

Misure volte al rafforzamento di bandi in essere in ambito di efficientamento energetico e antisismico;

Iniziative per:

- progetti sviluppati da reti e aggregazioni di impresa e per il consolidamento di start up innovative;

- sostegno al riposizionamento competitivo e agli investimenti delle imprese, per la promozione della digitalizzazione e di modelli di economia circolare delle PMI.

 

Per saperne di più: Il PSC Sezione speciale exFESR in dettaglio [file pdf 480kB]



Data ultimo aggiornamento: 03 marzo 2022