Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

NEWS su bandi e graduatorie

Sul Bur n. 149 del 12 novembre 2021 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale n. 1471  del 25 ottobre 2021, avente ad oggetto " Interventi nel settore della pesca e dell'acquacoltura cofinanziati dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP). Approvazione bando e decima apertura termini per la presentazione delle domande di contributo a valere sulla misura di intervento del Capo I "Sviluppo sostenibile della pesca" di cui all'art. 43 par 1 e 3 "Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all'asta e ripari di pesca" del Reg. (UE) n. 508/2014. Deliberazione/CR n.105 del 28 settembre 2021.". (Scadenza di presentazione domande ore 23:59 del 11/01/2022)  (link pagina bandi)

 

Sul Bur n. 125 del 17 settembre 2021 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale n. 1108 del 09 agosto 2021, avente ad oggetto "Interventi nel settore della pesca e dell'acquacoltura cofinanziati dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP 2014-2020). Approvazione bando e ottava apertura termini per la presentazione delle domande di sostegno a valere sulla misura di intervento del Capo II "Misure sanitarie" del Reg. (UE) n. 2020/560 Articolo 1, Modifiche del Regolamento (UE) n.508/2014. Deliberazione/CR n. 73 del 20 luglio 2021". (Scadenza di presentazione domande ore 18:00 del 16/11/2021) PROROGATA SCADENZA ALLE ORE 18:00 DEL 16/12/2021 (link pagina bandi)

 

Si rende noto che nella pagina bandi trovate il bando relativo alla Misura 2.54 di intervento del Capo II "Sviluppo sostenibile dell'acquacoltura" di cui all'art. 54 "Prestazione di servizi ambientali da parte dell'acquacoltura" approvato con DGR N. 1109 DEL 09/08/2021 -  Bur n. 119 del 03 settembre 2021. Scadenza presentazione domande ore 23:59  del 02/11/2021  . (link pagina bandi)

 

E’ stato pubblicato in data 06/08/2021 il bando “Covid-19”  per la presentazione delle domande di sostegno a valere sulla misura di intervento del Capo I "Arresto temporaneo delle attività di pesca" del Reg. (UE) n. 2020/560 Articolo 1, Modifiche del Regolamento (UE) n.508/2014. Deliberazione/CR n.63 del 22 giugno 2021 - Bur n. 106 del 06 agosto 2021. Scadenza di presentazione domande ore 18:00 del 15/10/2021 (link pagina bandi)

 

Si pubblicano le  nuove informazioni operative per la compilazione del fascicolo aziendale delle imprese ittiche, indispensabili per la compilazione dell’eventuale domanda per i contributi COVID del FEAMP  (bandi di prossima pubblicazione MISURE 1.33-1.44-2.55)

fascicolo aziendale imprese della pesca e acquacoltura

per ogni altra informazione si rimanda al sito web:

https://www.avepa.it/fascicolo-aziendale

 

Si avvisano tutti i soggetti interessati che  sono state pubblicate  nel BUR (Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto le seguenti graduatorie provvisorie:

  • Misura 2.48  -   "Investimenti produttivi destinati all'acquacoltura" di cui all'art. 48, par.1, lett. a), b), c), d), f), g), h)"  graduatoria provvisoria approvata con Decreto della Direzione Agroambiente, Programmazione e Gestione Ittica Faunistica e Venatoria n. 239 del 16 luglio 2021
  • Misura 4.63 - "Attuazione di strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo” di cui all'art. 63 del Reg. (UE) n. 508/2014. Approvazione graduatorie provvisorie Azioni 1.A, 5.A, 5.B, 6.A, 6.B e 6.C   - Bur n. 125 del 17 settembre 2021 DDR n. 390 del 15 settembre 2021,

 (VAI A GRADUATORIE PROVVISORIE)

 

Con DGR   n. 661 del 26 maggio 2020 

Causa dell’emergenza sanitaria in corso,  considerate le notevoli difficolta legate alla mancanza di liquidità delle imprese della filiera ittica a la Giunta regionale, ha modificato la DGR n. 973 del 6 luglio 2018 e n. 1581 del 30 ottobre 2018 e precisamente il paragrafo 1.6 dei bandi, nei seguenti termini:

“Il progetto sarà considerato concluso qualora la spesa sostenuta dal soggetto beneficiario raggiunga il limite minimo del 50% della spesa ammessa a contributo pur mantenendo funzionale l’intervento. La liquidazione e pagamento del contributo avverrà sulla base degli esiti istruttori e delle verifiche poste in essere da parte della competente Struttura dell’O.I. Regione Veneto, nonché in conformità con le disposizioni di Bilancio della Regione Veneto”.

 

Con DGR n. 487/2020 si è inoltre disposto quanto segue:

Per agevolare la partecipazione delle imprese della filiera ittica e dell’acquacoltura del Veneto al bando di apertura termini approvato con DGR n. 1943/2019 il bando medesimo, per ogni misura attivata, viene integrato come segue:
“Richieste di anticipazioni di progetto: il beneficiario può richiedere alla Regione del Veneto, entro e non oltre 90 giorni dalla data di adozione dell'atto di concessione, l’erogazione di un anticipo per un importo massimo del 40% dell’aiuto pubblico relativo agli investimenti ammessi, ai sensi del paragrafo 6.1.22 del manuale sulle “Disposizioni procedurali dell’Autorità di Gestione dell’O.I. Regione del Veneto” approvato con D.D.R. n. 181 dell’11 ottobre 2018”;