Gestione crisi aziendali

Una delle competenze specifiche della Regione, accanto alle Province e allo Stato, è
la partecipazione ai tavoli istituzionali che sia aprono nelle situazioni di crisi aziendali per decidere dell’autorizzazione di ammortizzatori sociali, quali la cassa integrazione guadagni straordinaria e la mobilità. La presenza ai tavoli è soprattutto di tipo politico, richiesta sovente dalle organizzazioni sindacali anche per le aziende che hanno sede in una sola provincia.

Le attività consistono in:

  • organizzazione e gestione delle vertenze di competenza regionale per CIGS CIG in deroga e mobilità;
  • risposte alle interrogazioni consiliari e parlamentari in merito a crisi aziendali e materie di competenza;
  • partecipazione agli incontri organizzati in sede ministeriale per la discussione dei piani industriali e occupazionali delle aziende in crisi che hanno stabilimenti in Veneto;
  • supporto informativo sulle principali crisi aziendali agli organi politici;
  • istruttoria per i decreti di parere di cui al DPR n. 218/00

 



Data ultimo aggiornamento: 24 agosto 2016