Programma Attuativo Regionale (PAR) 

Le risorse FAS inizialmente assegnate alla Regione Veneto con la Delibera CIPE n. 166/2007, pari a 608,729 milioni di euro, sono state rimodulate una prima volta con la Delibera CIPE n. 1/2009 e in un secondo momento con Delibera CIPE n. 1/2011, stabilendo la dotazione finanziaria spettante alla nostra Regione in 513,419 milioni di euro.
La prima proposta di “Programma Attuativo Regionale per i fondi FAS 2007/2013”, approvata dalla Giunta Regionale con DGR n. 2608/2008 è stata dunque revisionata ed approvata nella sua versione vigente con DGR n. 1186 del 26/07/2011, della quale il CIPE ha preso atto con Delibera n. 9 del 20/01/2012.

Succesivamente sono stati apportati dal governo una serie di tagli al Programma, ultimo dei quali sancito dall'Intesa raggiunta in Conferenza Stato Regioni il 26/02/2015, confermato nella seduta del 16/07/2015.
A seguito dei tagli l'importo complessivo del PAR ammonta a € 299.669.582,81.

Il PAR rappresenta il riferimento operativo per il programma FSC ed è stato elaborato coerentemente con il Documento Unico di Programmazione (DUP) e, di conseguenza, con i corrispondenti documenti di riferimento: Programma Regionale di Sviluppo del Veneto, QSN, Deliberazione CIPE n. 166/2007 di attuazione del QSN 2007-2013, le Delibere CIPE n. 1/2009 e 1/2011, i POR Ob. CRO, parte FESR e parte FSE oggetto di Decisioni della Commissione Europea.

In una logica di continuità con gli obiettivi specifici delineati nel Documento Unitario di Programmazione, il PAR individua 6 Assi prioritari, a loro volta articolati in Linee di intervento.
Nel PAR, per ciascuna di esse vengono analizzati il quadro di riferimento, gli obiettivi specifici
e operativi, gli indicatori utili ai fini del monitoraggio degli interventi, nonché i potenziali beneficiari.
Lo stesso documento delinea Organismi/Autorità di riferimento e le modalità di attuazione, ancor meglio specificate con il successivo “Manuale per il Sistema di Gestione e Controllo” (Si.Ge.Co.).

 

Documentazione consultabile

Delibera CIPE 40/2015 - Presa d'atto della riprogrammazione del PAR
Delibera Cipe 21/2014 - Esiti della ricognizione di cui alla delibera Cipe n. 94/2013 e riprogrammazione delle risorse
Delibera CIPE 9/2012 - Presa d'atto del PAR Veneto (con prescrizioni)
Delibera CIPE 1/2009 - Rideterminazione delle risorse per i PAR
Delibera CIPE 166/2007 - Attuazione del QSN – Programmazione FAS"
Delibera CIPE 174/2006 - Approvazione del Quadro Strategico Nazionale (QSN)

DGR 1571/2016 - Nuova individuazione delle Strutture Responsabili per l’Attuazione (SRA) e conferma all’interno del Comitato di Sorveglianza a seguito del mutato assetto organizzativo della Regione e delle sue strutture amministrative.
DGR 902/2016 - Azioni volte all'accelerazione della rendicontazione della spesa e dei conseguenti trasferimenti delle risorse e all'attuazione degli interventi già programmati. Rimodulazione Piano finanziario
DGR 314/2016 - Riprogrammazione risorse derivanti da economie a valere sui finanziamenti PAR FSC 2007-2013.
DGR154/2016 - Riprogrammazione risorse Asse 5 Sviluppo Locale, linea di intervento 5.3 "Riqualificazione dei centri urbani e della loro capacità di servizio" revocate con DGR n. 2032/2015
DGR 1499/2015 - Presa d'atto del taglio del Fondo sancito dall'Intesa raggiunta in Conferenza Stato Regioni
DGR 2463/2014 - Aggiornamento della riprogrammazione PAR FSC 2007-2013
DGR 2199/2014 - Riprogrammazione del PAR FSC Veneto 2007-2013
DGR 1186/2011 - Approvazione del PAR da parte della Giunta regionale 
DGR 1186/2011 All. A - PAR  Programma attuativo Regionale (Documento integrale, formato .pdf)

DDR 16/2016 - SIGECO; Manuale Operativo e Allegati
DDR 64/2016 - Check list Affidamento Servizi Tecnici della Linea 1.1



Data ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2020