FUTURE 4.0 PLUS: ManuFactUring educaTion and training governance model for IndUstry 4.0 in the Adriatic-Ionian aREa PLUS

--------------------------

Industria 4.0 e Innovazione per la Blue Economy.

L'esperienza dei progetti Interreg FUTURE 4.0 e INNOVAMARE

►  Mercoledì 31 maggio, ore 15.30 - 17.00     Salone Nautico di Venezia 2022, Arsenale - Sala Modelli

     Programma

      Sono diponibili le presentazioni dei relatori   (11 mb), il video dell'incontro  (560 mb) e una selezione di fotografie della giornata.

L’economia del mare rappresenta per le regioni adriatico ioniche, una grande possibilità di crescita industriale, di creazione di posti di lavoro, di visibilità scientifica internazionale, di leadership economica. Lo sviluppo di un’economia blu sostenibile è inoltre essenziale per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo e garantire una ripresa verde e inclusiva dalla pandemia.

In questo senso l’applicazione di soluzione tecnologie avanzate, un ripensamento dei modelli di business, e l’investimento nella formazione di nuove competenze, possono guidare il processo di cambiamento verso una dimensione blu competitiva e a basso impatto ambientale.

I progetti Interreg FUTURE 4.0 e INNOVAMARE, cofinanziati dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, hanno implementato azioni volte a aumentare l'efficacia delle attività di trasferimento di conoscenza e innovazione nei settori rilevanti della Blue Economy.

L’incontro, organizzato dalla Regione del Veneto, in collaborazione con Confindustria Veneto SIAV Spa e Unioncamere del Veneto, ha trattato questi temi, esplorando il significato di "Sustainable Blue Economy" partendo dai risultati raggiunti e confrontando le esperienze maturate dai due progetti.
 

--------------------------

CICLO DI INCONTRI VERSO INDUSTRIA 4.0.

STRATEGIE PER IL CAMBIAMENTO NEL SETTORE DELLA CANTIERISTICA NAVALE, LA SUA SUPPLY CHAIN E LA LOGISTICA

INFORMAZIONI GENERALI

Che cos’è Industria 4.0? Quali sono le sfide e le opportunità che sottende? Ci sono esperienze e modelli di riferimento a cui ispirarsi per implementarla? Quali sono le misure pubbliche a favore della transizione?

La Regione del Veneto, con Confindustria Veneto SIAV S.p.a. e Politecnico di Bari, promuovono un ciclo di incontri con l'obiettivo rispondere a queste domande, e partendo dall’esperienza del progetto FUTURE 4.0 PLUS, presentare la strategia elaborata e la sua sperimentazione, approfondire tecnologie e competenze abilitanti Industria 4.0, nonché illustrare le opportunità e le policy a supporto della transizione industriale.

È possibile partecipare sia in presenza che da remoto.

  • ► 17 maggio 2022: ore 10:00 – Venezia Heritage Tower, Corso Gianni Sottana, Venezia

“LA TRANSIZIONE INDUSTRIALE 4.0. SFIDE E OPPORTUNITÀ PER LA FABBRICA DEL FUTURO”

Locandina - Programma (aggiornato 11.05.2022)

Sono disponibili la Registrazione del webinar (2,83 gb), le Presentazioni dei relatori (20 mb) e una selezione di fotografie della giornata.
  • ► 07 giugno 2022: ore 10:00 – Circolo Canottieri Barion Sporting Club, Molo S. Nicola 5, Bari 

“TECNOLOGIE E COMPETENZE PROFESSIONALI A SUPPORTO DELLA TRANSIZIONE INDUSTRIALE 4.0”

Locandina - Programma 

Sono disponibili una selezione di  fotografie della giornata.

Per conoscere il progetto visita la nostra nuova area web: www.future40plus-siav.eu

 

--------------------------

Programma: Interreg ADRION 2014/2020 (www.adrioninterreg.eu)

Priorità: Asse 1 – Regione innovativa e intelligente

Importo totale: € 158.060,00

Finanziamento europeo: 85% (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - FESR e Fondo di Preadesione - IPAII)

Durata: 6 mesi (01/01/2022 - 30/06/2022)

Stato: in corso

Partner:

  1. Regione del Veneto - Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi e Internazionalizzazione delle Imprese (CAPOFILA)
  2. Confindustria Veneto SIAV S.p.A. (ITALIA)
  3. Politecnico di Bari (ITALIA)
  4. Camera di Commercio dell’Achaia (GRECIA)
  5. Contea di Primorje - Gorski Kotar (CROAZIA)
  6. Camera di Commercio e Industria di Tirana (ALBANIA)

 

FINALITÀ

Il progetto FUTURE 4.0 (www.regione.veneto.it/web/attivita-produttive/future_4_0), conclusosi nel 2020, ha affrontato la crisi pandemica durante la sua ultima fase di attuazione, che ha influito sull'ampia diffusione dei suoi risultati nei territori coinvolti e presso le parti interessate. Il progetto FUTURE 4.0 PLUS, da intendersi quale Follow-Up del precedente, vuole massimizzare l'efficacia dei risultati raggiunti, rendendo più accessibile e disponibile ai principali target di riferimento (aziende della cantieristica navale e della logistica, e istituti di formazione) il capitale di conoscenza prodotto dal progetto stesso e legato al tema della transizione Industria 4.0. La condivisione degli strumenti e dei modelli messi a punto per rafforzare competenza e consapevolezza rispetto alle esigenze tecnologiche aziendali, intende contribuire alla resilienza dell’industria della cantieristica navale, la sua supply chain e la logistica, nell’affrontare le conseguenze della pandemia da COVID-19.

 

ATTIVITÀ

Per raggiungere lo scopo verranno riorganizzati tutti i materiali prodotti dal progetto FUTURE 4.0, e poi resi fruibili e disponibili attraverso uno spazio web dedicato, utilizzando in maniera creativa immagini, storytelling, approfondimenti e video tutorial realizzati ad hoc. Saranno inoltre organizzati workshop e seminari in ciascuna regione coinvolta, con l'obiettivo di promuovere l’esperienza del progetto, approfondire il tema dell’Industria 4.0 e delle competenze ad essa correlate, illustrare strumenti e metodologie messi a punto dal progetto, condividere le lezioni apprese ed i casi industriali di successo, nonché introdurre ulteriori approcci per l’Industria del futuro.

 

CONTATTI E RIFERIMENTI

Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi e Internazionalizzazione delle Imprese

Tel. 041 279 5842

e-mail: elisa.bertoni@regione.veneto.it

Vai al sito ufficiale del progetto:

https://future4.adrioninterreg.eu/

 

Vieni a trovarci sui nostri social:

TWITTER: twitter.com/FUTURE_4_0

LINKEDIN: linkedin.com/company/future-4-0-project



Data ultimo aggiornamento: 14 giugno 2022