Trasporti internazionali di rifiuti

I trasporti di rifiuti che interessano più Stati, ovvero le "spedizioni di rifiuti all’interno della Comunità europea, nonché in entrata e in uscita dal suo territorio", sono sottoposte al regime di sorveglianza e controllo previsto e disciplinato dal regolamento (CEE) n. 1013/2006.

Tavola comparata dei paesi aderenti all’Unione europea, all’EFTA, all’OCSE e alla Convenzione di Basilea [file pdf - 35 Kb]



Informazione preventiva alle autorità competenti interessate e al destinatario circa la data effettiva di inizio della spedizione:





Modalità da seguire per la Comunicazione Preventiva

[Modello Scaricabile per la Comunicazione Preventiva - 72 Kb]

Approfondimenti di interesse statale

Approfondimenti di interesse regionale



 



Data ultimo aggiornamento: 02 luglio 2014