Bando 2021 per il finanziamento dei Piani di riassetto forestale

 

Con DGR n.376 del 30 marzo 2021 viene finanziata la revisione o la redazione di nuovi Piani di Riassetto Forestale. Le procedure amministrative sono definite nel Bando (allegato A). I termini per la presentazione delle domande scadono alle 12:00 del 31 maggio 2021. La domanda deve essere presentata in modalità telematica accedendo al Sistema Informativo Regionale Forestale (SIRF).
Istruzioni dettagliate per la compilazione e presentazione delle domande sono riportate nel manuale utente.
Per poter accedere al SIRF è necessaria la preventiva registrazione ed abilitazione al sistema informativo della Regione del Veneto dell’utente incaricato della compilazione della domanda; la procedura è disponibile al seguente link: https://siu.regione.veneto.it/GUSI/ ; si raccomanda di  effettuare la registrazione per tempo e comunque non oltre 15gg antecedenti il termine per la presentazione delle domande. Per approfondimenti sulla procedura di registrazione può essere fatto riferimento allo specifico manuale  GUSI-SIU.

Si ricorda che l’utente che si occupa della compilazione della domanda potrà essere:

  • il richiedente stesso (titolare/Rappresentante Legale) o persona incaricata all’interno della propria organizzazione (es: Il Sindaco incarica un funzionario dipendente del Comune): la richiesta di registrazione al SIRF va fatta da parte del richiedente 
  • un soggetto terzo all’uopo delegato (es. studio professionale): in questo caso il richiedente deve disporre una apposita delega per la redazione della domanda e la registrazione al SIRF sarà a cura del soggetto delegato.

 


Modulistica per i beneficiari:

Modulistica per i tecnici forestali:

 

Al fine di consentire la stesura di idonei preventivi viene pubblicato il decreto con il quale è stato approvato il nuovo prezzario regionale.

Decreto del Direttore Regionale n.96 del 7/12/2018 con il quale di approva il nuovo prezzario regionale

Modello excel per la formulazione dei preventivi


I nuovi Piani di Riassetto Forestale dovranno essere redatti in conformità con quanto prescritto nella DGR n.167 del 22 febbraio 2019, "Legge Regionale 13 settembre 1978, n. 52, art. 23 - Aggiornamento ed integrazione delle Direttive e Norme di Pianificazione Forestale.".

 

 

Cartografia di supporto:

Come disposto dal Decreto di approvazione del nuovo prezziario, i rilievi di campagna verranno pagati in base alla loro numerosità che dovrà essere definita in fase di preventivo. I criteri da utilizzare dovranno tener conto dell'importanza dei tipi strutturali presenti nell'area di pianificazione e delle possibilità di esbosco. Al fine di facilitare la quantificazione dei rilievi per singola particella forestale vengono forniti i modelli digitali delle chiome - CHM (dati parzialmente elaborati) e la carta dei sistemi di esbosco. Si rendono, inoltre, disponibili gli shapes files dei piani di riassetto forestale in fase di revisione.

Dati ancillari: