Dalla A alla Z

Inclusione sociale e povertà

 

La Regione è orientata a promuovere un modello di welfare di comunità che metta assieme due
principi–guida: la sussidiarietà e la solidarietà. Operativamente questo significa dare centralità al
lavoro a fianco della e con la persona e il nucleo familiare, salvaguardando il loro benessere nei
diversi percorsi di inserimento sociale e attuando un modello d’intervento improntato al
riconoscimento delle soggettività, allo scambio, alla reciprocità, alla rete e all’empowerment. L’auto-mutuo aiuto, anche tra servizi, viene valorizzato e considerato un approccio di lavoro utile a gestire la normalità e non solo le situazioni di crisi, disagio e/o patologia.
In questa sezione del sito, alcuni approfondimenti in merito alla programmazione e alle progettualità messe in campo e/o supportate in questi anni dalla Regione del Veneto, sempre in un’ottica di integrazione, per il contrasto alla povertà e per l’inclusione sociale.

 
 



Data ultimo aggiornamento: 12/04/2019