vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1823 del 18/11/2018

METEO E PROTEZIONE CIVILE. SEMPRE SOTTO CONTROLLO LE FRANE DEL TESSINA E DELLA BUSA DEL CRISTO NEL BELLUNESE

18/nov/2018 | Anche se le previsioni meteo sono tutto sommato favorevoli (deboli piogge sono attese solo dalle ore serali di domani, lunedì 19 novembre), il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto mantiene lo stato di attenzione per rischio idrogeologico (allerta gialla) nei bacini idrografici Alto Piave e Piave Pedemontano, in provincia di Belluno, dove le abbondanti precipitazioni delle scorse settimane hanno riattivato alcuni movimenti franosi.

Notizia n. 1821 del 17/11/2018

CONDANNE PESANTI ALLA BANDA NIGERIANA CHE A VICENZA SCHIAVIZZAVA GIOVANI CONNAZIONALI. ASSESSORE LANZARIN: “GIUSTA PENA PER UN REATO BRUTALE E INUMANO”

17/nov/2018 | l’assessore alle politiche sociali della Regione del Veneto, Manuela Lanzarin, la condanna a 23 anni complessivi di carcere comminata dal Tribunale di Venezia ai componenti di un’organizzazione malavitosa nigeriana che aveva messo in piedi una rete di immigrazione clandestina di loro giovani connazionali, costringendole a prostituirsi a Vicenza

Notizia n. 1822 del 17/11/2018

METEO E PROTEZIONE CIVILE. CONTINUANO A ESSERE COSTANTEMENTE MONITORATE LE FRANE DEL TESSINA E DELLA BUSA DEL CRISTO NEL BELLUNESE

17/nov/2018 | Anche nelle giornate di oggi e domani, sabato 17 e domenica 18 novembre, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo stato di ordinaria criticità per rischio idrogeologico (allerta gialla) nei bacini idrografici Alto Piave e Piave Pedemontano, in provincia di Belluno.

Notizia n. 1819 del 17/11/2018

SANITA’. PREMIO AIOM A PIERFRANCO CONTE. LE CONGRATULAZIONI DI ZAIA, “MERITATISSIMO, E’ UNA COLONNA DELL’ECCELLENZA ONCOLOGICA VENETA”

17/nov/2018 | SANITA’. PREMIO AIOM A PIERFRANCO CONTE. LE CONGRATULAZIONI DI ZAIA, “MERITATISSIMO, E’ UNA COLONNA DELL’ECCELLENZA ONCOLOGICA VENETA”

Notizia n. 1818 del 17/11/2018

LUNEDI’ 19 NOVEMBRE ALLE 12.00 ZAIA A MESTRE INAUGURA NUOVA INTERSEZIONE TRA VIA PORTO CAVERGNAGO E VIA MARTIRI DELLA LIBERTA’

17/nov/2018 | LUNEDI’ 19 NOVEMBRE ALLE 12.00 ZAIA A MESTRE INAUGURA NUOVA INTERSEZIONE TRA VIA PORTO CAVERGNAGO E VIA MARTIRI DELLA LIBERTA’

ITALIA DI NUOVO VICECAMPIONE MONDIALE DI PASTICCERIA. CONGRATULAZIONI DI ZAIA A DOMENICO LONGO

Comunicato stampa N° 132 del 25/01/2010

(AVN) – Venezia, 25 gennaio 2010

"Mi voglio personalmente congratulare con Domenico Longo, che a Lione si è confermato vicecampione del mondo di Pasticceria, guidando la squadra italiana che ha mancato d'un soffio il primo posto". Con queste parole il presidente del Veneto Luca Zaia ha salutato il risultato ottenuto in occasione della 12ª Coppa del Mondo di specialità dal team guidato dallo chef del ristorante a km 0 "CasaCoste" di Collalto, in provincia di Treviso.
"Conosco Domenico Longo e la sua straordinaria cucina, che nasce dalle sue mani di calabrese con prodotti del territorio trevigiano, e non esito a dire – ha affermato Zaia – che il primo posto era sicuramente alla sua portata". L'aver fatto da apripista nella competizione, e dunque il "metro di misura" degli altri concorrenti, e aver esibito le sue creazioni artistiche in un contesto non ancora messo a punto dal punto di vista dell'illuminazione, come invece è accaduto per gli avversari, non l'ha certo aiutato. Intanto però "ha confermato la continuità del suo primato, conservando un secondo posto a fronte di concorrenti nuovi, mentre quelli che l'avevano battuto in precedenza sono usciti dal podio. Mi è stato riferito che la sua scultura di zucchero, un fungo con una formica ambientata in un bosco incantato, è stata la più ammirata. Non ho motivo di dubitarne". "Alla prima occasione – ha concluso Zaia – vorrò salutarlo di persona e stringergli la mano per il risultato raggiunto".

Conto Corrente Solidarietà: Unicredit SpA – intestazione "Regione Veneto – Emergenza Alluvione Novembre 2010" – CODICE IBAN: IT62D0200802017000101116078; codice BIC SWIFT UNCRITM1VF2.
Per le imprese i contributi versati su questo conto sono totalmente deducibili. Per le persone fisiche, il contributo versato è detraibile per il 19% entro un limite massimo di 2.065,83 euro.



Data ultimo aggiornamento: 20/12/2012

temi politici - presidente agricoltura luca zaia