Archivio Comunicati
Notizia n. 1859 del 14/11/2019

VENEZIA: ASSESSORE DONAZZAN, “ALLIEVI COLLEGIO MOROSINI A SERVIZIO DELLA CITTÀ, ESEMPIO DI DISCIPLINA MORALE E DI SOLIDARIETÀ”

14/nov/2019 | VENEZIA: ASSESSORE DONAZZAN, “ALLIEVI COLLEGIO MOROSINI A SERVIZIO DELLA CITTÀ, ESEMPIO DI DISCIPLINA MORALE E DI SOLIDARIETÀ”

Notizia n. 1858 del 14/11/2019

MANAGER DISABILE INSULTATO: ASSESSORE LANZARIN, “ATTO VILE E VERGOGNOSO CHE SCONFESSA QUELLA CULTURA DELL’INCLUSIONE CHE DOVREBBE ESSERE IL TRATTO DISTINTIVO DEL VENETO”

14/nov/2019 | MANAGER DISABILE INSULTATO: ASSESSORE LANZARIN, “ATTO VILE E VERGOGNOSO CHE SCONFESSA QUELLA CULTURA DELL’INCLUSIONE CHE DOVREBBE ESSERE IL TRATTO DISTINTIVO DEL VENETO”

Notizia n. 1856 del 14/11/2019

ZONA DI PORTO TOLLE. ZAIA, “LA DEVASTAZIONE È DRAMMATICA, LA REGIONE È E SARA’ A FIANCO DELLA COMUNITA’ CHE VUOLE RISOLLEVARSI”

14/nov/2019 | ZONA DI PORTO TOLLE. ZAIA, “LA DEVASTAZIONE È DRAMMATICA, LA REGIONE È E SARA’ A FIANCO DELLA COMUNITA’ CHE VUOLE RISOLLEVARSI”

Notizia n. 1857 del 14/11/2019

PROTEZIONE CIVILE. RIUNIONE UNITA’ DI CRISI REGIONALE. BOTTACIN, “ATTENZIONE PER L’ARRIVO DI UNA NUOVA PERTURBAZIONE A PARTIRE DA QUESTA SERA. CONVOCATI SINDACI A BELLUNO PER RISCHIO VALANGHE”

14/nov/2019 | PROTEZIONE CIVILE. RIUNIONE UNITA’ DI CRISI REGIONALE. BOTTACIN, “ATTENZIONE PER L’ARRIVO DI UNA NUOVA PERTURBAZIONE A PARTIRE DA QUESTA SERA. CONVOCATI SINDACI A BELLUNO PER RISCHIO VALANGHE”

Notizia n. 1855 del 14/11/2019

TESSITURA MONTI: SU POSSIBILE ACQUIRENTE E RILANCIO INDUSTRIALE REGIONE VENETO CHIEDE MONITORAGGIO ISTITUZIONALE

14/nov/2019 | TESSITURA MONTI: SU POSSIBILE ACQUIRENTE E RILANCIO INDUSTRIALE REGIONE VENETO CHIEDE MONITORAGGIO ISTITUZIONALE

LAVORO. LA REGIONE CONVOCA A LONGARONE (BL) PER IL 15 NOVEMBRE GLI STATI GENERALI DELL’OCCHIALERIA

Comunicato stampa N° 1825 del 08/11/2019
 (AVN) – Venezia, 8 novembre 2019
 
L’Assessorato all'istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità della Regione del Veneto comunica che venerdì 15 novembre 2019 dalle 9.00 alle 13.30 nella Sala Centro Congressi di Longarone Fiere a Longarone sii svolgeranno gli “Stati Generali dell’Occhialeria”.
 
La Regione del Veneto, anche per consolidare un riferimento forte alle domande che giungono dal territorio, convoca l’incontro, che vedrà la presenza dell’assessore Elena Donazzan, per fare il punto della situazione, analizzare opportunità e minacce e proporre una strategia condivisa. 
 
Va sottolineato che il polo veneto dell’occhialeria, il più importante al mondo nel settore, è l’epicentro di trasformazioni che stanno interessando i rapporti tra i fondi che detengono i grandi brand del lusso e il sistema delle licenze, le fusioni tra produttori di montature e di lenti, gli investimenti in tecnologie 4.0, la ricerca in ambiti innovativi come l’ecosostenibilità. 
 
La ricerca di una sempre maggiore competitività ha eletto questo territorio a sede di innovazioni che hanno innescato una intensissima spinta concorrenziale di prossimità. La conferma di forti investimenti in corso e programmati attesta la notevole rilevanza competitiva della qualità delle risorse umane che questo territorio assicura. Allo stesso tempo si affacciano tutti gli effetti per cui non è improprio adottare il termine “rivoluzione” per definire la sistematicità, l’intensità e la velocità delle trasformazioni.
 
Tutti questi aspetti saranno oggetto di confronto nel corso della mattinata prevista a Longarone il 15 novembre. 


Data ultimo aggiornamento: 08/11/2019

elena donazzan donazzan