PRIMO INCONTRO PROGRAMMATORIO PER SCUOLA SICURA VENETO 2018. L’ASSESSORE ALLA PROTEZIONE CIVILE: “PREVISTI TRE EVENTI PER OGNI PROVINCIA”

Comunicato stampa N° 109 del 31/01/2018
 (AVN) – Venezia, 31 gennaio 2018
 
Si sono incontrati con l’assessore regionale presso la sede della protezione civile, per una prima riunione programmatoria, i rappresentanti dei comuni che parteciperanno alla terza edizione dell’iniziativa “Scuola Sicura Veneto”, ideata dall’assessorato regionale alla protezione civile e dedicata alle scuole, che si svolgerà nella primavera 2018.
 
“Saranno ben dieci i comuni che prenderanno parte a questa edizione – segnala l’assessore regionale alla Protezione Civile – e un’altra decina seguirà in autunno, così da portare l’iniziativa in almeno tre realtà per ogni provincia durante l’anno”.
 
“Le domande pervenute e che continuano ad arrivare in assessorato sono infatti moltissime – fa presente l’assessore – e il nostro obiettivo è cercare, un po’ alla volta, di accontentare tutti i comuni che ne hanno fatto richiesta. Ci vorranno anni, ma siccome il format piace non vedo ostacoli perché l’iniziativa prosegua a lungo. Anche da altre regioni ci stanno chiedendo informazioni sul progetto”.
 
Nelle prossime settimane inizieranno i sopralluoghi alle scuole per organizzare il tutto al meglio, valutando eventuali aggiustamenti al programma in base alla logistica delle varie sedi. Tra aprile e giugno saranno quindi protagonisti di “Scuola Sicura Veneto” i comuni di Campolongo Maggiore e Torre di Mosto per Venezia, Santa Giustina e Selva di Cadore per Belluno, Creazzo per Vicenza, Bardolino per Verona, Pozzonovo per Padova, Rovigo città per la medesima provincia, Paese e Morgano per Treviso.
 
Il format proposto dalla Regione prevede la spiegazione all’interno delle scuole delle procedure in caso di sisma e di incendio, seguita da simulazioni di evacuazione. Successivamente all’aperto, quando possibile, atterra l’elicottero del Suem per l’illustrazione delle attività dell’elisoccorso, insieme alla presentazione dei mezzi dei volontari di protezione civile e delle forze dell’ordine.
 
Maggiori notizie sul progetto si possono trovare sul sito www.scuolasicuraveneto.it
 


Data ultimo aggiornamento: 31/01/2018

gianpaolo bottacin scuole protezione civile
Archivio Comunicati
Notizia n. 1200 del 16/08/2018

ORDIGNO SEDE LEGA TREVISO. ZAIA: “ATTO GRAVISSIMO, CHI ATTENTA ALLA DEMOCRAZIA TROVERÀ SEMPRE UNA FORTE OPPOSIZIONE DEMOCRATICA”

16/ago/2018 | Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta il grave atto compiuto la notte scorsa al K3, sede della Lega a Treviso.

Notizia n. 1199 del 16/08/2018

IL CORDOGLIO DEL PRESIDENTE ZAIA PER LA SCOMPARSA DI UN CAMIONISTA DI VICENZA NELLA TRAGEDIA DI GENOVA

16/ago/2018 | Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ricorda Vincenzo Licata, il camionista siciliano che viveva da anni a Vicenza, morto nel crollo del Ponte Morandi a Genova.

Notizia n. 1198 del 16/08/2018

SCOMPARSA DI RITA BORSELLINO: IL RICORDO DEL PRESIDENTE ZAIA

16/ago/2018 | Ricordo Luca Zaia presidente di Rita Borsellino

Notizia n. 1197 del 16/08/2018

CENTO MILA EURO ALL’AREA DEL LITORALE VENETO. FORCOLIN: “DIAMO CONCRETEZZA A UN GRANDE PROGETTO DI SVILUPPO”

16/ago/2018 | La Giunta Regionale ha approvato nell’ultima seduta i criteri e le modalità per la concessione di contributi a sostegno di iniziative che interessano l’area litoranea veneta Cristiano Corazzari stanziato 100 mila euro – spiega il vicepresidente Gianluca Forcolin

Notizia n. 1196 del 16/08/2018

LA REGIONE RISPARMIA 2,6 MILIONI DI EURO GRAZIE AGLI INCENTIVI AL PERSONALE PER REALIZZARE ECONOMIE DI GESTIONE

16/ago/2018 | Ammonta a ben 2,6 milioni di euro il risparmio certificato che la Regione del Veneto ha ottenuto nell’esercizio 2017 attraverso gli incentivi ai dipendenti la cui attività ha prodotto delle economie di gestione Gianluca Forcolin vicepresidente personale bilancio