vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 255 del 15/02/2019

PROSECCO CARPENE’ MALVOLTI PREMIATO ANCHE IN CINA. ZAIA, UNA NUOVA PERLA PER UNA STORIA AZIENDALE DI 150 ANNI

15/feb/2019 | PROSECCO CARPENE’ MALVOLTI PREMIATO ANCHE IN CINA. ZAIA, UNA NUOVA PERLA PER UNA STORIA AZIENDALE DI 150 ANNI

Notizia n. 254 del 15/02/2019

PATRIMONIO: ASSE FRIULI VENEZIA GIULIA-REGIONE VENETO SU FINEST E DEMANIO IDRICO

15/feb/2019 | PATRIMONIO: ASSE FRIULI VENEZIA GIULIA-REGIONE VENETO SU FINEST E DEMANIO IDRICO

Notizia n. 253 del 15/02/2019

DOMANI ALLE 10.30 ZAIA A VERONAFIERE A INAUGURAZIONE COSMOBIKE. IL TALK INAUGURALE DEDICATO ALLE TAPPE VENETE DEL GIRO D’ITALIA

15/feb/2019 | DOMANI ALLE 10.30 ZAIA A VERONAFIERE A INAUGURAZIONE COSMOBIKE. IL TALK INAUGURALE DEDICATO ALLE TAPPE VENETE DEL GIRO D’ITALIA

IPAB: RIFORMA IN VENETO ENTRO IL 2018 - DOMANI TAVOLA ROTONDA AL GRANDI STAZIONI (ore 9-13)

Comunicato stampa N° 76 del 23/01/2018
 (AVN) Venezia, 23 gennaio 2018

 

“Il 2018 sarà l’anno della riforma delle Ipab in Veneto”, ha annunciato l’assessore al sociale della Regione Veneto presentando i nuovi accordi contrattuali tra Regione e Centro di servizio, metà dei quali sono istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza. Intanto domani, a Venezia, nel palazzo Grandi Stazioni a Santa Lucia, l’assessorato regionale fa il punto con giuristi, tecnici e i rappresentanti di alcune tra le più importanti istituzioni pubbliche del Veneto sulle possibili soluzioni normative per accompagnare la trasformazione giuridica delle Ipab, alla luce del progetto di legge proposto dalla Giunta regionale del Veneto e attualmente al vaglio del Consiglio.

 

Le opportunità e le criticità della normativa nazionale su Ipab e aziende pubbliche di servizi saranno approfondite da Francesco Longo, docente dell’università Bocconi, uno dei massimi esperti del settore. La diverse soluzioni normative per definire le Ipab tra pubblico e privato e i contenuti del progetto di legge regionale di riforma saranno esplorate da Paolo Piva, docente di diritto dell’Unione Europea all’Università di Padova. Franco Botteon, direttore del personale della Regione Veneto, affronterà gli effetti della riforma sul personale in termini di contratto, inquadramento, diritti e tutele.

 

A dare voce alle attese e ai problemi delle circa duecento Ipab presenti in Veneto saranno Paolo Zanardi, presidente del Mariutto di Venezia, Stefano Gallo, direttore del centro servizi per anziani Moretti Bonora di Camposampiero, Luigi Caldato, presidente dell’Israa di Treviso, Lucio Turra, presidente dell’Ipab di Vicenza, Daniele Pozzati, presidente del Pio Ospizio San Michele di Verona, e Roberto Volpe, presidente Uripa, moderati da Lisa Zanardo, presidente dell’Organismo indipendente di valutazione della Regione Veneto.

 

Il convegno, che avrà inizio alle ore 9 e si concluderà alle 13, sarà introdotto da Alessio Bui, consigliere dell’Ipab Buon Pastore di Venezia, e si concluderà con l’intervento dell’assessore regionale ai servizi sociali.



Data ultimo aggiornamento: 23/01/2018

ipab manuela lanzarin