METEO VENETO. IN ARRIVO MALTEMPO. EMESSI AVVISI DELLA PROTEZIONE CIVILE DELLA REGIONE

Comunicato stampa N° 21 del 07/01/2018
(AVN) Venezia, 7 gennaio 2018

Una nuova ondata di maltempo è in arrivo sul Veneto. Sulla base delle previste condizioni meteo avverse, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso una serie di avvisi contenenti lo Stato di preallarme e lo Stato di Attenzione per criticità geologica e idrogeologica e per vento forte su alcuni bacini idrografici del territorio.

Lo Stato di Attenzione per criticità geologica è dichiarato dallo ore 6.00 di domani alle ore 18 di martedì 9 gennaio nel Bacino Alto Piave (Belluno) limitatamente all’area della frana di Perarolo di Cadore.

Nello stesso lasso di tempo, lo Stato di Preallarme per criticità idrogeologica è dichiarato sul Bacino Piave-Pedemontano (Belluno-Treviso); mentre lo Stato di Attenzione per criticità idrogeologica è dichiarato sul Bacino Alto Brenta Bacchiglione Alpone.

Lo Stato di Attenzione per criticità idraulica è dichiarato sui Bacini Basso Brenta Bacchiglione; Basso Piave Sile Bacino Scolante in Laguna; Livenza Lemene Tagliamento.

Lo Stato di attenzione per vento forte è dichiarato su tutto il territorio regionale dalle ore 15.00 di domani alle ore 8.00 di martedì 9 gennaio.


Data ultimo aggiornamento: 07/01/2018

giampaolo bottacin luca zaia
Archivio Comunicati
Notizia n. 1597 del 22/10/2018

AUTONOMIA. SCARICABILI FOTO IMMAGINI E INTERVISTE A STEFANI E ZAIA A SEGUITO DELLA CONFERENZA STAMPA DI OGGI A VENEZIA

22/ott/2018 | AUTONOMIA. SCARICABILI FOTO IMMAGINI E INTERVISTE A STEFANI E ZAIA A SEGUITO DELLA CONFERENZA STAMPA DI OGGI A VENEZIA

Notizia n. 1594 del 22/10/2018

VERSO IL PIANO STRATEGICO DEL TURISMO VENETO: MERCOLEDÌ 24 OTTOBRE A VENEZIA PRESENTAZIONE DEL PRIMO ELABORATO

22/ott/2018 | Federico Caner assessore Il “Piano Strategico del Turismo Veneto”, da alcuni mesi in fase di redazione attraverso un innovativo e originale percorso partecipativo, sarà oggetto di un incontro pubblico che si terrà nella mattinata di mercoledì prossimo, 24 ottobre, nel Terminal Passeggeri della Stazione Marittima di Venezia, al quale parteciperà anche il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.