Misure finanziarie di sostegno al settore del commercio

La legge regionale 28/12/2012, n. 50 recante "Politiche per lo sviluppo del sistema commerciale nella Regione del Veneto" promuove lo sviluppo del settore relativo al commercio mediante l'attivazione di specifiche misure finanziarie destinate ai Comuni e agli operatori del settore medesimo, con particolare riferimento all'attività di commercio svolta nell'ambito dei centri storici e urbani.

In particolare, la legge regionale prevede le seguenti misure:

  • sostegno alla realizzazione di programmi di riqualificazione commerciale rivolti a:
    • migliorare la capacità di attrazione e l'accessibilità degli esercizi commerciali, anche attraverso l'individuazione e la realizzazione di aree o edifici da destinare a parcheggio;
    • privilegiare la varietà dell'offerta commerciale;
    • fornire servizi di supporto alle attività commerciali, funzionali alla loro particolare localizzazione;
    • realizzare forme di coordinamento tra le attività commerciali e i servizi pubblici e collettivi di supporto, mediante partenariati tra soggetti privati, comune e altri soggetti pubblici;
    • realizzare organismi di gestione unitaria e coordinata degli esercizi commerciali;
    • favorire l'integrazione delle attività commerciali con la funzione sociale e culturale dei centri storici e urbani e con le altre funzioni economiche ed aggregative;
  • promozione di modelli innovativi per valorizzare e modernizzare la rete distributiva, con particolare attenzione per le attività commerciali nelle aree desertificate;
  • promozione e sostegno del commercio tradzionale svolto dagli esercizi di vicinato ubicati all'interno dei centri storici ed urbani, al fine di rafforzare il servizio di prossimità;
  • sostegno alle attività commerciali aventi valore storico o artistico, ubicate all'interno di aree urbane di antica formazione, individuate dai comuni ed iscritte in apposito elenco regionale;
  • sostegno alla realizzazione di programmi di sviluppo del settore e-commerce proposti da piccole e medie imprese del commercio anche in forma aggregata.

La Giunta regionale, con proprio provvedimento, approva il bando di finanziamento che individua i criteri e le modalità di presentazione delle domande.

 

Bandi attuati



Distretti del commercio


Decreto Dirigenziale 3 giugno 2016, n. 90  "DDR della Sezione Commercio n. 240 del 30 dicembre 2014 "DGRV n. 1912 del 14 ottobre 2014. "Bando per il finanziamento di progetti-pilota finalizzati all'individuazione dei distretti del commercio ai sensi dell'articolo 8 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50. Approvazione graduatoria e impegno di spesa". Scorrimento graduatoria e assunzione impegno di spesa (ai sensi dell'art. 56 d.lgs. 118 del 23/06/2011 e s.m.i.)"

Decreto Dirigenziale 28 luglio 2015, n. 180   "DGR n. 1912 del 14 ottobre 2014: Bando per il finanziamento di progetti pilota finalizzati all’individuazione dei distretti del commercio ai sensi dell’art. 8 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50”. 
Approvazione modulistica e modalità operative per la rendicontazione.

Decreto Dirigenziale 30 dicembre 2014, n. 240  "Deliberazione della Giunta regionale n. 1912 del 14 ottobre 2014: Bando per il finanziamento di progetti-pilota finalizzati all’individuazione dei distretti del commercio ai sensi dell’art. 8 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50”. Approvazione graduatoria e impegno di spesa. (BUR n. 43 del 30 aprile 2015)

Deliberazione di Giunta regionale del 14 ottobre 2014, n. 1912 “Bando per il finanziamento di progetti-pilota finalizzati all'individuazione dei distretti del commercio ai sensi dell'articolo 8 della Legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50”.


Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata ai Distretti del commercio


 

Progetto strategico regionale - Politiche attive a favore del commercio


Schede riassuntive dei progetti finanziati (pubblicato il 28/09/2016)

Linee guida
 per la realizzazione dei programmi (pubblicato il 29/11/2013)

Decreto Dirigenziale 26 novembre 2013, n. 146 "Approvazione bando recante - Progetto strategico regionale per la rivitalizzazione dei centri storici e urbani e la riqualificazione delle attività commerciali - Impegno di spesa 2012".Impegno di spesa, scorrimento graduatoria e finanziamento dei progetti approvati con Decreto dirigenziale n. 56 del 16 luglio 2013. 

Decreto Dirigenziale 8 agosto 2013, n. 62  "Approvazione bando recante - Progetto strategico regionale per la rivitalizzazione dei centri storici e urbani e la riqualificazione delle attività commerciali - Impegno di spesa 2012".Finanziamento dei progetti approvati con Decreto dirigenziale n. 56 del 16 luglio 2013.

Decreto Dirigenziale 16 luglio 2013, n. 56  "Approvazione bando recante - Progetto strategico regionale per la rivitalizzazione dei centri storici e urbani e la riqualificazione delle attività commerciali - Impegno di spesa 2012".Approvazione graduatoria.

Deliberazione di Giunta regionale 24 dicembre 2012, n. 2741 "Approvazione bando recante "Progetto strategico regionale per la rivitalizzazione dei centri storici e urbani e la riqualificazione delle attività commerciali". Impegno di spesa anno 2012".

 



Data ultimo aggiornamento: 20/09/2017

Percorsi


Siti tematici


Contenuto Html