Avviso pubblico per la presentazione e selezione di progetti di ricerca da finanziare nell’ambito del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)

Il 27 aprile 2022 prende avvio l’Avviso pubblico per la presentazione e selezione di progetti di ricerca da finanziare nell’ambito del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) - Missione 6 Salute - Componente 2 - Investimento 2.1 “Valorizzazione e potenziamento della ricerca biomedica del SSN” finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU. 

In particolare, l’Avviso mette a disposizione oltre  262 milioni di euro che vengono ripartiti fra le seguenti tematiche:
  • Proof of Concept: 50 milioni di euro per progetti che intendono colmare il divario tra ricerca e industria;
  • Malattie rare: 50 milioni di euro per potenziare la capacità di risposta dei centri di eccellenza italiani e modelli innovativi che migliorino la qualità della presa in carico (esclusi i tumori rari, che saranno oggetto di un avviso successivo);
  • Malattie croniche non trasmissibili: 162 milioni di euro per progetti di ricerca su fattori di rischio e prevenzione, eziopatogenesi e meccanismi di malattia, al fine di fronteggiare l'alto impatto sui sistemi sanitari e socio-assistenziali.
In coerenza con i principi trasversali del PNRR, i progetti dovranno assegnare almeno il 40% del finanziamento ai soggetti con una stabile organizzazione delle attività di ricerca nel Mezzogiorno e garantire almeno il 30% di ricercatrici collaboratrici principali. Inoltre, si dovranno rispettare le quote per i giovani ricercatori previste dal bando.
 
La procedura di presentazione dei progetti di ricerca, che deve avvenire tramite l’utilizzo dell’applicazione del Ministero Workflow della ricerca all’indirizzo http://ricerca.cbim.it, si svolge in fasi distinte a decorrere dal giorno 27 aprile 2022.
 
Entro il 2023 il Ministero della Salute emanerà un secondo bando per lo stesso importo così da impegnare lo stanziamento complessivo di oltre 524 milioni di euro.
 
Avviso PNRR  
 
 
- Modulistica:
 
 
Per informazioni e contatti si prega di fare riferimento a:
Unità Organizzativa Commissione salute e relazioni socio-sanitarie 
indirizzo di posta elettronica  relazioni.sociosanitarie@regione.veneto.it  
tel. 041-2793591 


Data ultimo aggiornamento: 18 maggio 2022