Euregio senza confini r.l.

Il Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale GECT “Euregio Senza Confini r.l.” è un organismo di cooperazione tra Regione del Veneto, Regione Friuli Venezia Giulia e Land Carinzia, con lo scopo di favorire, facilitare e promuovere tra i suoi componenti la cooperazione transfrontaliera, transnazionale e interregionale nell'Unione europea (UE), attuando progetti comuni per lo sviluppo dei rispettivi territori e per le popolazioni di confine coinvolte.


Il PRESIDENTE in carica del GECT “Euregio Senza Confini r.l.” è il dott. Luca Zaia, Presidente della Regione del Veneto.
Per l’attuazione di progetti di cooperazione territoriale cofinanziati dalle risorse comunitarie sono stati individuati i seguenti settori:

  • trasporti, infrastrutture, logistica;
  • protezione civile;
  • sociale e sanitario;
  • risorse ambientali e gestione dei rifiuti;
  • istruzione, formazione e lavoro;
  • cultura, sport e turismo;
  • risorse energetiche, ricerca e innovazione;
  • attività produttive e agricoltura.

La Regione Veneto sta predisponendo una rete di referenti, nei diversi settori di intervento, delle strutture regionali interessate al fine della partecipazione, mediante il GECT “Euregio Senza Confini r.l.”, a bandi e avvisi/call nell’ambito della cooperazione territoriale europea.

Sedi del GECT

Gli atti relativi all'attività precedente al 16 febbraio 2016 del GECT sono presenti nella sezione dedicata
Gli atti relativi all'attività precedente al 16 febbraio 2016 dell'Euregio senza confini sono presenti nella sezione dedicata
_____________________________________________________________

Per informazioni e comunicazioni:
Unità Organizzativa Cooperazione internazionale
Rossella Riccato
tel. 041/2794388 - e-mail: rossella.riccato@regione.veneto.it
 
 



Data ultimo aggiornamento: 11/01/2017

Siti tematici


TERRITORI COINVOLTI
Mappa Euroregione