Organizzazione

La Fondazione si articola in vari organi essenziali al suo corretto funzionamento, ovvero il Consiglio di amministrazione, l’Organo di revisione, il Comitato scientifico e il Collegio dei sostenitori.

Inoltre presiede alla Fondazione un Direttore, che dura in carica tre anni e il cui incarico può essere rinnovato.

 

Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione è composto da sette membri, compreso il Presidente, nominati dalle Province di Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento e Udine e dalle Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia. Al Consiglio di amministrazione spettano tutti i poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della Fondazione. Esso approva il programma annuale di attività, il bilancio preventivo, le relative variazioni e il conto consuntivo, nomina un Direttore, approva il regolamento di organizzazione e di funzionamento dei servizi. Il Consiglio approva inoltre tutti gli altri atti necessari per il buon funzionamento della Fondazione e delibera su ogni altro oggetto d’interesse della Fondazione, o su tutte le materie non specificatamente attribuite ad altri organi. La Presidenza del Consiglio di amministrazione è assegnata, a rotazione e con durata di tre anni, al componente nominato da ciascun territorio, seguendo l’ordine alfabetico del nome dei territori. Il Presidente del Consiglio di amministrazione ha la legale rappresentanza della Fondazione.

 

Composizione del Consiglio di Amministrazione alla data del 01/06/2020

Mario Tonina (Presidente)
Assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione, con funzioni di Vicepresidente della Provincia autonoma di Trento

Graziano Pizzimenti (Vicepresidente)
Assessore alle infrastrutture e territorio della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
su delega del Presidente della Regione aut. Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, del 04.06.2018.

Maria Magdalena Hochgruber Kuenzer
Assessore all’urbanistica e tutela del paesaggio, beni culturali della Provincia autonoma di Bolzano
su delega del Presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher.

Roberto Padrin
Presidente della Provincia di Belluno dal 10 settembre 2017

Andrea Carli
Presidente dell’UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane
Data di insediamento: 23.11.2017 (trasferimento della partecipazione dalla Provincia di Pordenone all’UTI delle Valli e delle Dolomiti friulane)

Francesco Brollo
Presidente dell’UTI della Carnia
Data di insediamento: 01.01.2019 (trasferimento della partecipazione dalla Provincia di Udine all’UTI della Carnia)

Federico Caner

Assessore all’attuazione del programma, rapporti con Consiglio regionale, programmazione fondi UE, turismo, commercio estero della Regione del Veneto su delega del Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, con decreto n.177 del 16.12.2015.

 

Il Direttore

Il Direttore cura l’attuazione degli indirizzi e degli obiettivi riguardanti l’amministrazione stabiliti dal Consiglio di amministrazione, segue in particolare l’esecuzione di un piano triennale strategico deciso dal Consiglio di amministrazione all’inizio del mandato.

Direttore alla data del 01.06.2020

Marcella Morandini

 

La Fondazione (struttura, documenti, marchio, bilanci)

201406_Statuto_DEF

 

 



Data ultimo aggiornamento: 01 luglio 2020