<

Nuovo Bando Auto 2019

 

La Giunta regionale, in linea con le esigenze di contenimento degli inquinanti, tra i quali il materiale particolato, ed in coerenza con gli impegni assunti con la sottoscrizione il 9 Giugno 2017 del “Nuovo Accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano”, con deliberazione n. 1235 del 20.08.2019 pubblicata sul BURV n. 94 del 23.08.2019 ha approvato un bando rivolto ai privati cittadini per la concessione di un contributo da 1.500 a 3.500 Euro a fronte della rottamazione di autoveicoli altamente inquinanti e contestuale acquisto di automezzi a basso impatto ambientale.
La scadenza per la trasmissione delle istanze di contributo è il 15.10.2019.
Leggi con attenzione il bando per appurare se sei in possesso dei requisiti per accedere al contributo, gli uffici rimangono comunque a disposizione per risolvere eventuali altri dubbi dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 12:00.
Per verificare la classe emissiva della tua auto (euro 0, euro 1, etc) accedi al portale dell'automobilista ed inserisci il numero di targa.

scarica la delibera di approvazione del bando
scarica il bando
scarica l'allegato 1 del bando (richiesta di contributo)
scarica l'allegato 2 del bando (dichiarazione marca da bollo)
scarica l'allegato 3 del bando (dichiarazione condanne)

 

GRADUATORIA ISTANZE

 

Con Decreto della direzione Ambiente n. 537 del 15/11/19 è stata approvata la graduatoria delle istanze ammesse a contributo e la lista delle istanze non ammesse.

ATTENZIONE: con successivo Decreto della Direzione Ambiente n. 584 del 25/11/19 è stata rettificata la graduatoria delle istanze ammesse, la lista delle istanze non ammesse è rimasta invariata.

Scarica il DDR 584/2019

scarica la graduatoria delle istanze ammesse

scarica la lista delle istanze non ammesse

SUGGERIMENTO: per individuare velocemente un nominativo, dopo aver aperto il documento clicca Ctrl + F e inserisci il nome da cercare

Si segnala che con gli stanziamenti disposti con la deliberazione n. 1738 del 29/11/19 (598.000 euro) e con deliberazione n. 1947 del 23/12/19 (329.900 euro) le somme complessivamente a disposizione, comprendendo i 500.000 euro inizialmente previsti, consentono di finanziare le istanze ammesse a contributo dalla posizione n. 1 fino alla n. 407 compresa.

Con la deliberazione n. 109 del 03/02/2020 sono stati infine stanziati i fondi necessari (€ 315.000) per esaurire completamente la graduatoria delle istanze ammesse a contributo, ovvero fino alla posizione n.  497.

Documenti da far pervenire entro il 30/04/20   30/06/2020*

con deliberazione n. 492 del 21/04/2020 è stato prorogato il termine per l'invio della documentazione inizialmente fissato al 30/04/2020


Scarica l' autodichiarazione attestante la conformità agli originali da trasmettere assieme alla documentazione di cui al punto 8 del bando.
Nel caso non sia stata presentata la dichiarazione dei redditi percepiti nell'anno 2018, trasmettere anche la presente autocertificazione

 

Struttura di riferimento

Area Tutela e Sviluppo del Territorio
Direzione Ambiente
PEC: ambiente@pec.regione.veneto.it 
Segreteria: 041 279 2143 - 2186 - email: ambiente@regione.veneto.it
Unità Organizzativa Tutela dell'Atmosfera
email: atmosfera@regione.veneto.it
 



Data ultimo aggiornamento: 06 maggio 2020