Assicurazione agevolata

La gestione del rischio costituisce una delle priorità della nuova politica agricola dell’Unione europea e nello stesso tempo rappresenta uno dei settori in cui maggiormente si stanno realizzando significative applicazioni delle innovazioni tecnologiche sia per la prevenzione e la conoscenza dei fenomeni, sia per la valutazione delle produzioni e dei danni.
Il Programma di sviluppo rurale nazionale (PSRN 2014-2020) dà la possibilità agli agricoltori di usufruire di polizze assicurative agevolate, con un contributo pubblico fino al 70% del costo dei premi assicurativi, per coprire i danni alle colture causate da avversità atmosferiche, malattie delle piante o degli animali. 
Il Piano di gestione dei rischi in agricoltura approvato annualmente dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali specifica dettagliatamente le avversità atmosferiche, le malattie delle piante o degli animali, nonché le produzioni per le quali è possibile sottoscrivere le polizze agevolate.
Alle politiche comunitarie si affiancano  altri interventi nazionali Decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102 che consentono di sottoscrivere polizze assicurative agevolate anche per i danni alle strutture aziendali e  per lo smaltimento carcasse degli animali.
Le produzioni ed eventi avversi  inclusi nel Piano di gestione dei rischi in agricoltura, non possono essere indennizzati con altri contributi pubblici (vedi interventi compensativi)
Il ricorso a strumenti assicurativi risulta, pertanto, l’unico modo per l’agricoltore che intenda preventivamente garantirsi contro compromissioni del reddito aziendale a causa di eventi avversi.
La sottoscrizione delle polizze è volontaria e può avvenire in forma individuale, o in forma collettiva aderendo gli Organismi di difesa riconosciuti dalla Regione.

Riferimenti utili:

MIPAAF (Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali)
AVEPA

Organismi di difesa collettivi riconosciuti dalla Regione Veneto - Recapiti
Condifesa TVB - Via A. da Corona 6 31100 Treviso - tel. 0422 262192 - e-mail: infor@condifesatvb.it
Condifesa PADOVA - Via F.S. Orologio 6 35129 Padova - tel. 049 807 7630 - e-mail: info@codipd.it
Condifesa ROVIGO - Corso del Popolo 449 45100 Rovigo - tel.  0425 24477 - e-mail: condifesa.rovigo@asnacodi.it 
Condifesa VENEZIA - Via Guglielmo Pepe 142 30172 Mestre Venezia - e-mail: info@condifesave.it         
Condifesa VERONA CO.DI.VE - Viale del Lavoro 52 37135 Verona VR - tel. 045 8250558 - e-mail: consorzio.difesa@codive.it 
Condifesa VERONA CO.DI.PA - Stradone Porta Palio, 8, 37122 Verona - tel. 045 8013229 - e-mail: consorzio@codipa.it 

 

Compila il questionario di gradimento

________________________

Per informazioni:
Settore Supporto alle Imprese - Direzione Agroalimentare -
Giuliano Nicolin
(tel. 041-2795553)



Data ultimo aggiornamento: 01 aprile 2022