SANITA’. PRIMA DONAZIONE A CUORE FERMO IN VENETO. COLETTO, “RISULTATI COME QUESTO NON ARRIVANO PER CASO. OGNI PASSO AVANTI E’ PREMESSA PER FARNE UN ALTRO”.

Comunicato stampa N° 1537 del 11/10/2018
(AVN) Venezia, 11 ottobre 2018

“Da anni, nella sanità veneta, ogni passo avanti è la premessa per farne un altro. Il Sistema Trapianti Regionale e i Centri Trapianti dell’Azienda Ospedaliera di Padova ne hanno dato oggi una nuova dimostrazione. Bravi, competenti, mai domi. Dobbiamo esserne orgogliosi”.

Lo dice l’Assessore alla Sanità, Luca Coletto, apprendendo la notizia che è stata effettuata la prima donazione in Veneto di organi a cuore fermo, grazie alla quale sono stati resi disponibili polmoni, fegato e reni da trapiantare a pazienti che si trovavano in lista d’attesa.

“Sono risultati – aggiunge Coletto – che non si raggiungono mai per caso, ma con un gioco di squadra formidabile: la generosità del donatore e della sua famiglia, l’organizzazione del Coordinamento Trapianti, l’esperienza e il livello scientifico del Centri dell’Azienda, a cominciare da uomini e donne: da specialisti di chiara fama come Gerosa, Rea, Cillo, Rigotti fino all’ultimo dei loro collaboratori”.

“Un patrimonio di qualità umane e professionali e di alte tecnologie – dice Coletto – costruito in anni di lavoro e che troverà sempre tutta l’attenzione, oltre che la gratitudine, da parte della Regione. La perfezione non è di questo mondo – conclude – e nemmeno la nostra sanità è perfetta, ma nessuno può dubitare che, in ogni situazione, tutti danno tutto per arrivare più in là possibile. Come oggi”.


Data ultimo aggiornamento: 11/10/2018

Archivio Comunicati
Notizia n. 1594 del 22/10/2018

VERSO IL PIANO STRATEGICO DEL TURISMO VENETO: MERCOLEDÌ 24 OTTOBRE A VENEZIA PRESENTAZIONE DEL PRIMO ELABORATO

22/ott/2018 | Federico Caner assessore Il “Piano Strategico del Turismo Veneto”, da alcuni mesi in fase di redazione attraverso un innovativo e originale percorso partecipativo, sarà oggetto di un incontro pubblico che si terrà nella mattinata di mercoledì prossimo, 24 ottobre, nel Terminal Passeggeri della Stazione Marittima di Venezia, al quale parteciperà anche il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

Notizia n. 1593 del 22/10/2018

SALUTE. 80.000 RAGAZZI VENETI GIA’ COINVOLTI NELLA PEER EDUCATION. DOMANI A VENEZIA I NUMERI E I RISULTATI OTTENUTI PRESENTI COLETTO E LANZARIN.

22/ott/2018 | SALUTE. 80.000 RAGAZZI VENETI GIA’ COINVOLTI NELLA PEER EDUCATION. DOMANI A VENEZIA I NUMERI E I RISULTATI OTTENUTI PRESENTI COLETTO E LANZARIN.

Notizia n. 1591 del 20/10/2018

GRANDE ESERCITAZIONE CON FORZE ARMATE E PROTEZIONE CIVILE ANA A CAPRINO VERONESE. ASSESSORE BOTTACIN: “OTTIMA SINERGIA, CON LA REINTRODUZIONE DEL SERVIZIO OBBLIGATORIO POTREMMO AVERE RISULTATI ANCORA MIGLIORI”

20/ott/2018 | Lo ha detto l’assessore veneto alla Protezione Civile, Gianpaolo Bottacin, oggi a Caprino Veronese, dove si è svolta l'importante esercitazione Vardirex, che ha visto impegnati sul campo centinaia di uomini espressione delle professionalità delle Forze Armate e dell’Associazione Nazionale Alpini, con il supporto del Dipartimento di Protezione Civile.

Notizia n. 1590 del 20/10/2018

LE CONGRATULAZIONI DEL PRESIDENTE ZAIA AL GRUPPO BEDESCHI PER LA CONCLUSIONE DEL PROGETTO MAXI GRU

20/ott/2018 | Il presidente della Regione del Veneto saluta così, con grande soddisfazione, la notizia della partenza da Chioggia verso il porto cipriota di Limassol delle due grandi gru prodotte dall’officina Bedeschi di Limena (Pd), che lui stesso aveva inaugurato all’inizio dello scorso mese di settembre.

Notizia n. 1589 del 20/10/2018

AUTONOMIA. LUNEDÌ 22 OTTOBRE, ORE 11.30, A UN ANNO DAL REFERENDUM, CONFERENZA STAMPA A VENEZIA DEL PRESIDENTE ZAIA E DEL MINISTRO STEFANI

20/ott/2018 | AUTONOMIA. LUNEDÌ 22 OTTOBRE, ORE 11.30, A UN ANNO DAL REFERENDUM, CONFERENZA STAMPA A VENEZIA DEL PRESIDENTE ZAIA E DEL MINISTRO STEFANI