vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 263 del 18/02/2019

TRAPIANTI. LANZARIN “UN SUCCESSO FATTO DI SCIENZA E GENEROSITA’. E’ IL VENETO DELL’INTEGRAZIONE DI FATTO TRA SANITA’ E SOCIALE”

18/feb/2019 | TRAPIANTI. LANZARIN “UN SUCCESSO FATTO DI SCIENZA E GENEROSITA’. E’ IL VENETO DELL’INTEGRAZIONE DI FATTO TRA SANITA’ E SOCIALE”

Notizia n. 257 del 18/02/2019

FONDAZIONE VENETO FILM COMMISSION. L’ASSESSORE CORAZZARI PRESENTA IL NUOVO CDA PRESIEDUTO DA LUIGI BACIALLI: “FACCIAMO CRESCERE LE PROFESSIONALITÀ TECNICHE E ARTISTICHE DELLA NOSTRO TERRITORIO”

18/feb/2019 | assessore alla cultura e al territorio, della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari ha presentato stamane a Venezia i componenti Consiglio d’Amministrazione della Fondazione “Veneto Film Commission”,

Notizia n. 259 del 18/02/2019

TURISMO E TURISTI NEL VENETO: UNO STUDIO DELLA REGIONE RIVELA LE CARATTERISTICHE DELLA PRINCIPALE INDUSTRIA DEL TERRITORIO

18/feb/2019 | Federico Caner Assessore portale della Regione del Veneto, studio ampio e approfondito sul turismo realizzato dall’Ufficio di Statistica regionale intitolato “Analisi del Sistema turistico del Veneto: la domanda, l’offerta, l’impatto economico, sociale e ambientale

Notizia n. 260 del 18/02/2019

SANITÀ: SOPRALLUOGO ASSESSORE LANZARIN AL CENTRO REGIONALE PER L'AUTISMO DI VERONA E AL POLO OSPEDALIERO DI BORGO TRENTO

18/feb/2019 | SANITÀ: SOPRALLUOGO ASSESSORE LANZARIN AL CENTRO REGIONALE PER L'AUTISMO DI VERONA E AL POLO OSPEDALIERO DI BORGO TRENTO

Notizia n. 262 del 18/02/2019

VENETO IN GINOCCHIO. APRE DOMANI A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO OPERATIVO A SUPPORTO DEI TERRITORI COLPITI DALLA TEMPESTA “VAIA”

18/feb/2019 | VENETO IN GINOCCHIO. APRE DOMANI A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO OPERATIVO A SUPPORTO DEI TERRITORI COLPITI DALLA TEMPESTA “VAIA”

COPPIA GAY VERONA. ZAIA, “FARE CHIAREZZA E ASSICURARE I COLPEVOLI ALLA GIUSTIZIA. NESSUN TIPO DI VIOLENZA PUO’ ESSERE GIUSTIFICATA”

Comunicato stampa N° 1193 del 14/08/2018
(AVN) – Venezia, 14 agosto 2018

“Mi auguro venga fatta al più presto chiarezza e che i responsabili vengano assicurati alla giustizia. Non esiste una giustificazione per nessun tipo di violenza, né fisica né verbale”.

Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta l’aggressione che due giovani gay hanno denunciato di aver subito a Verona.

“Chi ha compiuto questo gesto – aggiunge Zaia – è semplicemente un incivile prepotente. La violenza, in qualsiasi modo e verso chiunque si manifesti è deprecabile, va respinta senza indugi e perseguita. Così – conclude – deve essere anche  nel caso della coppia gay di Verona”.


Data ultimo aggiornamento: 14/08/2018