“SCUOLA SICURA VENETO” A MORGANO (TV). L'ASSESSORE ALLA PROTEZIONE CIVILE AI RAGAZZI: “TRASMETTETE GLI INSEGNAMENTI DI OGGI ANCHE AI VOSTRI GENITORI”

Comunicato stampa N° 661 del 19/05/2018
 (AVN) – Venezia, 19 maggio 2018
 
Si è svolta presso le scuole elementari “G. Marconi” a Badoere, in Comune di Morgano (Treviso), la seconda giornata trevisana del progetto regionale "Scuola Sicura Veneto" prevista per l'edizione primaverile 2018. Grande entusiasmo come di consueto tra i ragazzi, che ne hanno approfittato per apprendere le prime fondamentali nozioni di protezione civile. 
 
Durante l'esercitazione si sono infatti svolte diverse prove di evacuazione e sono state spiegate le procedure in caso di sisma e di incendio: allarme, avvio procedure, evacuazione propriamente detta e recupero dei feriti da parte dei soccorritori. A seguire, sotto la guida tecnica del personale regionale dell'assessorato e della direzione protezione civile, insieme ai vigili dei fuoco, alle forze locali di polizia, ai volontari di Protezione Civile di Morgano e a quelli di Quinto di Treviso e all'unità cinofila dell'Associazione Nazionale Carabinieri, è stata effettuata un’analisi delle azioni compiute da alunni e insegnanti. 
 
Sono state quindi presentate le funzionalità dei diversi mezzi d'emergenza intervenuti; non è purtroppo potuto atterrare invece l'elicottero del SUEM 118 in quanto, mentre già stava sorvolando la scuola, è stato dirottato per un codice rosso nei pressi di un bosco nella zona di Recoaro.
 
L'assessore regionale alla Protezione Civile, che ha tirato le fila della giornata, nel suo dialogo con i ragazzi ha voluto spronarli a trasmettere anche ai loro genitori quanto imparato oggi: "per una volta sarete voi gli insegnanti – ha detto - e potrete dare loro dei consigli utili di protezione civile".
 
Al termine della giornata è stato consegnato un volumetto, scritto con un linguaggio semplice, con le principali regole e i rischi da conoscere e anche con i riferimenti locali di protezione civile. Della giornata odierna è possibile reperire la fotocronaca completa sul sito www.scuolasicuraveneto.it. 
Le ultime due tappe dell’edizione primaverile sono in programma sabato 26 maggio a Torre di Mosto in provincia di Venezia e lunedì 28 maggio a Rovigo città. 
 


Data ultimo aggiornamento: 19/05/2018

gianpaolo bottacin scuole protezione civile
Archivio Comunicati
Notizia n. 1574 del 17/10/2018

PIAZZA PRESIDENTE ENPAIA, CONGRATULAZIONI DI ZAIA

17/ott/2018 |

Notizia n. 1573 del 17/10/2018

OCCUPAZIONE: IN VENETO ASSEGNO PER IL LAVORO A 9 MILA DISOCCUPATI, IN 3700 HANNO GIÀ TROVATO UN IMPIEGO - ASSESSORE DONAZZAN, “BUON STRUMENTO DI RICOLLOCAZIONE E NON DI ASSISTENZIALISMO”

17/ott/2018 | OCCUPAZIONE: IN VENETO ASSEGNO PER IL LAVORO A 9 MILA DISOCCUPATI, IN 3700 HANNO GIÀ TROVATO UN IMPIEGO - ASSESSORE DONAZZAN, “BUON STRUMENTO DI RICOLLOCAZIONE E NON DI ASSISTENZIALISMO”

Notizia n. 1572 del 17/10/2018

INSULTI A DONAZZAN PER ADESIONE A CAMPAGNA CONTRO UTERO IN AFFITTO. LA SOLIDARIETA’ DI ZAIA, “UN MONDO CIVILE RISPETTA SEMPRE LE IDEE”

17/ott/2018 | INSULTI A DONAZZAN PER ADESIONE A CAMPAGNA CONTRO UTERO IN AFFITTO. LA SOLIDARIETA’ DI ZAIA, “UN MONDO CIVILE RISPETTA SEMPRE LE IDEE”

Notizia n. 1571 del 17/10/2018

SANITA’. COLETTO, “RIDIMENSIONAMENTI AD ADRIA E IN POLESINE? FALSITA’. CORAZZARI, “CONFRONTO SI’, MA NON E’ GIUSTO ACCENDERE PAURE”.

17/ott/2018 | SANITA’. COLETTO, “RIDIMENSIONAMENTI AD ADRIA E IN POLESINE? FALSITA’. CORAZZARI, “CONFRONTO SI’, MA NON E’ GIUSTO ACCENDERE PAURE”.

Notizia n. 1570 del 17/10/2018

AREA MARINA PROTETTA NELL’ALTO ADRIATICO, CORAZZARI: “NESSUNO PENSI DI POTER DISTRUGGERE L’ECONOMIA DELLA PESCA”

17/ott/2018 | È perentoria la risposta dell’assessore al territorio della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari, alla paventata ipotesi di istituzione di una vasta area marina protetta SIC - ZPS (Sito di Importanza Comunitaria e Zona a Protezione Speciale), lungo le coste di Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia per la tutela delle specie tursiope e tartaruga marina.